menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Shio Okui

Shio Okui

La musica al Toniolo compie 30 anni, stagione al via il 23 ottobre

Ricco calendario di musica sinfonica e da camera al teatro di Mestre, ci sono anche due progetti collaterali e dei giovanissimi pianisti. Si termina il 12 giugno

Musica a teatro, per la trentesima volta: partirà venerdì 23 ottobre la nuova stagione di musica sinfonica e da camera del teatro Toniolo, giunta appunto alla XXX edizione. Il ricco calendario dei concerti in programma è stato presentato martedì mattina a Mestre, alla presenza dell'assessore al Turismo e al Decentramento, Paola Mar, della dirigente del settore produzioni culturali e spettacolo del Comune di Venezia, Angela Fiorella, del presidente degli “Amici della musica di Mestre”, Alessandro Bonesso, e di Mario Brunello, direttore artistico della stagione.

"È un evento che onora, rinnova e rilancia l'eccellenza culturale del nostro Comune - ha esordito l'assessore Mar - Stiamo lavorando alla costruzione di calendari di eventi diffusi su tutto il territorio comunale, per ampliare e differenziare l'offerta culturale e turistica della città ai suoi visitatori. Venezia e Mestre sono due anime di una stessa città che sempre di più devono incontrarsi e completarsi". "La programmazione – ha sottolineato Angela Fiorella – è orientata ad una sempre maggiore diffusione del teatro e della musica nel territorio, perché i giovani soprattutto sentano il desiderio di venire a teatro".

In questo senso vanno i due progetti "Città che canta", che coinvolge numerosi cori del territorio veneziano e, novità di quest'anno, "IoSuonoMusica", promosso in collaborazione con gli Amici della Musica di Mestre e con l'USR Veneto - Rete Scuole ad indirizzo musicale della Provincia di Venezia per incentivare la cultura musicale a teatro. Il progetto, che propone anche l'offerta di partecipazione ai concerti a prezzo fortemente agevolato per gli studenti, per i loro genitori e gli insegnanti accompagnatori, prevede la realizzazione di laboratori musicali che porteranno alla formazione di una “giovane orchestra metropolitana” che si esibirà, alla fine del percorso di preparazione, in due concerti.

Ad aprire la nuova Stagione sarà l'orchestra sinfonica “Senzaspine”, formazione bolognese nata con l'obiettivo di riavvicinare la musica classica e la cultura “alta” al grande pubblico, con l'esibizione del diciassettenne violoncellista finlandese Jonathan Roozeman, rivelazione dell'ultima edizione a Mosca del Premio Thaikovsky. A seguire, il 3 novembre, il concerto integrale delle sonate per violino e pianoforte di Beethoven con Francesca Dego e Francesca Leonardi, il 24 novembre Jan Lisiecki, pianista canadese di origine polacca, mentre l'1 dicembre sarà la volta di Alessandro Carbonare con il suo Trio che inviterà a ballare al suono coinvolgente del suo clarinetto.

Numerosi gli appuntamenti anche nel 2016: si parte il 19 gennaio con la pianista coreana Ji-Yeong Mun, vincitrice del 60. Concorso internazionale pianistico Ferruccio Busoni, cui seguiranno il 9 febbraio Igudesman &Joo, artisti di fama internazionale che oltre a far ridere con la loro esilarante comicità sono soprattutto degli eccezionali musicisti, e il 23 febbraio Mario Brunello e i suoi amici storici Giuliano Carmignola, Danilo Rossi e Andrea Lucchesini che proporranno il concerto per i 30 anni della Stagione. L'8 marzo, Paolo Fresu e Daniele Di Bonaventura proporranno il concerto “In maggiore”, il 22 si esibiranno i due giovani talenti vincitori del Vladimir Krainev Moskov international piano competition, l'undicenne Shio Okui e Simon Karakulidi. In aprile saliranno sul palco la Giovane orchestra metropolitana, domenica 10 e, la domenica successiva, “Città che canta”, con la partecipazione di tanti cori. Dulcis in fundo, il 12 giugno, torna l'Orchestra della Fenice che proporrà la Sinfonia n. 1 di Anton Bruchner. Il programma completo e tutte le informazioni si possono consultare all'indirizzo www.teatrotoniolo.info. Per info sul progetto “IoSuonoMusica” è possibile contattare i numeri 0412747609 o 0413969210.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Veneto sarà quasi di sicuro in area arancione, Zaia: «Oggi l'Rt è a 1,12»

  • Cronaca

    Ordinanza anti alcol a Venezia in vista del weekend

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento