Signum Saxophone Quartet al Toniolo di Mestre

Il SIGNUM saxophone quartet conquista il pubblico delle metropoli musicali con la sua straordinaria passione e l’entusiasmante gioia di fare musica.
Dopo aver vinto numerosi premi internazionali (Lugano, Berlino, Verona), il SIGNUM è invitato in alcune delle maggiori sale quali Konzerthaus di Berlino, Philharmonie di Colonia e di Monaco, Carnegie Hall di New York e in importanti Festival, tra i quali Mecklenburg-Vorpommern Festival, Schleswig-Holstein Musik Festival, Musical Olympus Festival di San Pietroburgo e Ludwigsburger Schlossfestspiele.
Alla sua attività concertistica affianca progetti di formazione, per esempio nel programma “Rhapsody in School” di Lars Vogt e “Philharmonie-Veedel” a Colonia, dove l’ensemble risiede.
I giovani musicisti (Blaž Kemperle e Alan Lužar dalla Slovenia, Erik Nestler e David Brand dalla Germania) si sono incontrati a Colonia dove hanno fondato l’ensemble nel 2006, studiando anche a Vienna e ad Amsterdam. Fonte di ispirazione rimangono sempre il Quartetto Ébène, il Quartetto Artemis e Gabor Takács-Nágy.
La duttilità e curiosità artistica dell’ensemble si esprime nell’ampio repertorio che spazia dal Barocco al contemporaneo, con molte opere commissionate e trascrizioni dal repertorio sia cameristico che sinfonico. Il Quartetto esegue i programmi a memoria per sentirsi più libero di creare suggestive coreografie con la gestualità del corpo.
La rarità unita all’altissimo livello di questo giovane ensemble è documentata sin dal disco di esordio (ARS) con opere di Edvard Grieg, Maurice Ravel, Béla Bartok e Dmitri Shostakovich.

PROGRAMMA:

Alexander Glazunov       
Quartetto op. 109 
 
Maurice Ravel                 
Tombeau de Couperin (arr. Christoph Enzel)
 
George Gershwin             
Suite sui temi di Porgy and Bess (arr. Sylvain Dedemon)
 
Thierry Escaich                
Tango virtuoso
 
Leonard Bernstein            
Candide Suite

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Questa mostra potrebbe essere rimandata" a Venezia

    • Gratis
    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • Visioni Altre
  • Il ghetto di Venezia e i luoghi di Tintoretto

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
    • Venezia
  • Storie di Carta: arrivano nuovi spettacoli per bambini sulla piattaforma Backstage

    • Gratis
    • dal 5 febbraio al 9 aprile 2021
    • Backstage (piattaforma TSV)
  • Donne di Venezia tra vizi e virtù

    • 6 marzo 2021
    • Presso la statua di Carlo Goldoni
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento