"Venetia Antiqua" con Amy Corkery e Silvia Toffano alla Chiesa di S. Giovanni Evangelista, Venezia

Non va in vacanza la musica dal vivo alla Chiesa di San Giovanni Evangelista di Venezia. Venerdì 31 luglio e domenica 2 agosto (inizio ore 19) l’orchestra residente Venetia Antiqua continua con la sua ricercata programmazione di musica antica, suonata con strumenti dell’epoca. È una delle eccellenze culturali di Venezia, che vuole richiamare allo splendore della Serenissima, facendo immergere il pubblico in un’atmosfera di bellezza e di soavità.

Ad interpretare Amor Prigioniero, componimento di Metastasio su musiche di L.A. Predieri, saranno i soprano Amy Corkery e Silvia Toffano, che si cimenteranno in particolare nel “Dialogo in musica tra Diana e Amore”, in prima esecuzione nei tempi moderni. È una delle raffinate proposte di Venice Music Project, che cerca di portare  alla luce anche composizioni e autori poco frequentati.  Saranno accompagnate da Nicola Favaro (oboe), Claudio Rado (violino), Chiara Arzenton (violino), Francesca Levorato (viola), Elena Vianello (violoncello), Luca Stevanato (violone), Carlo Steno Rossi (concertatore al cembalo)

Venetia Antiqua ha deciso infatti di porre l'attenzione sulla riscoperta e l'esecuzione di opere inedite di compositori del '600 e '700 mai eseguite in tempi moderni. Quest'opera di riscoperta si traduce nel rintracciare presso le più prestigiose biblioteche musicali italiane ed europee delle partiture manoscritte di importanti compositori - oggi meno  conosciuti ma un tempo applauditissimi presso le Corti ed i Teatri europei - e di trascriverle realizzandone una edizione moderna ed eseguendole con prassi esecutive dell'epoca in prima esecuzione assoluta.

L'attenzione in questa occasione è stata posta su un libretto particolarmente interessante intitolato Amor prigioniero. Si tratta di un componimento drammatico in un atto di Pietro Metastasio, poeta e drammaturgo italiano nato a Roma nel 1698 e morto a Vienna nel 1782.  Il libretto venne scritto nel 1732 e nello stesso anno ebbe la prima rappresentazione assoluta privatamente presso l'Hoftheater di Vienna con musica del compositore italiano Luca Antonio Predieri (1688-1767). Il libretto Amor prigioniero di Metastasio ebbe un'ampia fortuna venendo musicato da innumerevoli altri compositori.

Il programma di agosto vede ancora l’orchestra Venetia Anqtiqua impegnata in concerti e arie per soprano del periodo barocco, interpretate da Liesl Odenweller, con musiche di Haendel, Albinoni, Vivaldi (venerdì 7 e domenica 9 agosto, ore 19); e il Discantus Ensemble che presenta sonate e triosonate italiane del XVII e XVIII secolo, con musiche di Uccellini, Paradisi, Corelli, Veracini, Dall’Abaco, Vivaldi (venerdì 28 e domenica 30 agosto, ore 19).

Partner del progetto:

Gualti

International Flavours Catering

Santa Margherita

Save Venice Inc 

Per consultare il programma: www.venicemusicproject.it

Per maggiori informazioni:

mob. +39.345.7911948

www.venicemusicproject.it

www.lieslodenweller.com

Prevendite:

Chiesa di San Giovanni Evangelista (mezz’ora prima dell’inizio del concerto)

Scuola grande di San Giovanni Evangelista

www.musicinvenice.it e www.musictick.com (con carta di credito)

Prenotazioni:

www.venicemusicproject.it/booking/

mob. +39.345.7911948

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • La cover band ufficiale dei Queen celebra i 50 anni del gruppo rock a Jesolo

    • 27 febbraio 2021
    • PalaInvent

I più visti

  • Il Gruppo Unicomm inaugura un nuovo supermercato MEGA a Marghera

    • solo oggi
    • Gratis
    • 25 febbraio 2021
    • Marghera
  • "Questa mostra potrebbe essere rimandata" a Venezia

    • Gratis
    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • Visioni Altre
  • La cover band ufficiale dei Queen celebra i 50 anni del gruppo rock a Jesolo

    • 27 febbraio 2021
    • PalaInvent
  • I due gemelli veneziani in streaming su Backstage per l'anniversario di nascita e morte di Goldoni

    • Gratis
    • dal 6 al 25 febbraio 2021
    • Backstage (piattaforma TSV)
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento