rotate-mobile
Eventi Dorsoduro / Dorsoduro, 3246

Riders, gig economy, piattaforme digitali: a Ca' Foscari lavoro e tutele del futuro

Dal 27 al 31 maggio l’Università celebra con un convegno il centenario dell'Ilo, Organizzazione Internazionale del Lavoro

Riders, gig economy, piattaforme digitali. Nuove tipologie di contratti e tutele. In occasione del centenario dell'Ilo, Organizzazione Internazionale del Lavoro, Ca’ Foscari tiene un seminario internazionale, dal 27 al 31 maggio.

Il lavoro

Un'intera settimana dedicata ai temi più attuali del lavoro, con l'intervento di personalità del mondo istituzionale e della ricerca. In particolare sarà presente il professor Tiziano Treu, presidente del Cnel, e Pasquale Tridico, neo-presidente dell'Inps e consigliere economico del ministro Luigi Di Maio. Assieme ad accademici provenienti da ogni parte del mondo si discuteranno i risultati del Rapporto Ilo sul Futuro del Lavoro. Per l'intera settimana si susseguiranno poi sessioni congressuali sui temi del Lavoro nell'era digitale, con personalità di altissimo prestigio internazionale: dal giapponese Takashi Araki all'americana Janice Bellace, dal francese Antoine Lyon-Caen al tedesco Manfred Weiss.

Schermata 2019-05-21 alle 14.50.18-2-2

Innovazione e globalizzazione

«Gli argomenti trattati nella giornata inaugurale - afferma il professor Adalberto Perulli, direttore scientifico dell'iniziativa e docente ordinario di diritto del lavoro a Ca' Foscari - si riferiscono al futuro del lavoro nella nostra società, sempre più scossa da problemi di portata globale e di difficile governo, come l'innovazione tecnologica, l'immigrazione, la disoccupazione, il lavoro informale, la concorrenza regolativa e il dumping sociale. Il futuro del lavoro è difficile ed incerto, perchè sono i processi di crescita economica e sociale che risultano sempre più complessi e variabili. Nell'incertezza, tuttavia, cresce il bisogno di regole eque e di standard internazionali capaci di regolare la concorrenza globale e riportare il lavoro entro una dimensione coerente con i valori di giustizia sociale, quei valori enunciati a livello mondiale dalla costituzione dell'Ilo, nel lontano 1919, e riaffermati con la dichiarazione di Filadelfia, nell'immediato secondo dopoguerra».

Temi

Fra i temi la rivoluzione digitale e impresa 4.0, con i suoi profondi cambiamenti nell'organizzazione del lavoro e della produzione, Gig Economy e piattaforme, con i suoi nuovi protagonisti: i nuovi lavoratori governati da algoritmi, ma spesso liberi di scegliere quando e quanto lavorare. In Italia questi fenomeni hanno richiamato l'attenzione del governo, con una serie di misure, ancora in discussione, ad esempio per tutelare i riders, i ciclofattorini sprovvisti di adeguate protezioni normative.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riders, gig economy, piattaforme digitali: a Ca' Foscari lavoro e tutele del futuro

VeneziaToday è in caricamento