Il Natale arriva a Noale: oltre un mese di eventi tra mercatini, mostre e presepi

Presentato questa mattina in municipio il programma natalizio, nato dalla sinergia tra amministrazione comunale, Ascom e Pro Loco

Si parte ufficialmente domenica, quando, salvo maltempo, saranno accesi le luminarie e l'albero di Natale in piazza XX Settembre. Comincia questo fine settimana il programma di eventi che accompagneranno Noale al Natale e oltre, fino al pomeriggio del 5 gennaio quando si terrà nella Rocca dei Tempesta la tradizionale Pirola Parola. Il calendario degli appuntamenti, nato dalla sinergia tra amministrazione comunale, Pro Loco e Ascom, è stato presentato questa mattina nel municipio della città dei Tempesta.

Natale a Noale 2019

Il programma si sviluppa in quattro grandi aree tematiche: si va dai mercatini di Natale alle mostre, dai presepi fino agli eventi di carattere generale. Tra gli appuntamenti più sentiti dalla cittadinanza ci sono il mercatino di Natale in centro storico l'8 dicembre (dedicato a sapori, tradizioni e hobbistica), accompagnato, sempre nel giorno dell'Immacolata concezione, dal mercatino della Solidarietà in piazzetta Dal Maistro. Nel palazzo della Loggia dal 7 al 15 dicembre si terrà la mostra del libro, con presentazioni e incontri, mentre il 22 dicembre Babbo Natale farà tappa in piazza XX Settembre, raccogliendo le letterine e mettendo a disposizione per i più piccoli la sua slitta.

TUTTI GLI APPUNTAMENTI NEL DETTAGLIO

Calendario dell'Avvento

In occasione della cerimonia di accensione delle luci di Natale, che sarà accompagnata dallo spettacolo degli zampognari di Michele e dei figuranti dei Borghi di Noale e dalla performance itinerante Come gli Angeli del Cielo di Silence Teatro, sarà aperto anche il calendario dell'Avvento, a cura della Pro Loco di Noale. Nel 2018 era stato presentato come novità, quest'anno, visto il gradimento della cittadinanza, sarà riproposto. Si tratta di un grande albero di 3 metri, con 25 chiodi (ciascuno per ogni giornata), su cui sono montati dei dischetti in legno. «Ogni mattina - ha spiegato il presidente della Pro Loco Enrico Scotton - ne gireremo uno e scopriremo la storia di un noalese famoso». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Presepi in mostra

A partire da dicembre saranno allestiti 5 presepi. Sulla spianata della Rocca una natività in legno con una quarantina di sagome dipinte a mano, un piccolo presepe troverà spazio nel giardinetto antistante la Torre dell'Orologio, mentre nel giardino della canonica sarà allestito un grande presepio animato a cura del Gruppo missionario di Noale. Nel giardino "La casa del dopo di noi" il laboratorio "Attivamente Restaurando" ha realizzato un presepio artistico, mentre presso la Torre delle Campane sarà ospitata per la prima volta una mostra di presepi: si tratterà di un vero e proprio viaggio, partendo da quelli tradizionali e toccando tutti i cinque continenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuove restrizioni “leggere” in Veneto: ordinanza all’orizzonte

  • L'auto finisce fuori strada: morto 22enne di Noventa di Piave, due feriti gravi

  • Carri armati e scenari di guerra: l'esercito si addestra tra Jesolo e Venezia

  • Blitz della polizia al centro sociale Rivolta di Marghera

  • Coronavirus, bollettino di oggi: numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Coronavirus, il bollettino di stasera per Veneto e provincia di Venezia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento