A Mestre sbarca la nuova scena chitarristica internazionale

Parte oggi il Festival Chitarristico delle Due Città, per la prima volta a Mestre

Un festival internazionale che dopo 16 anni di connubio con Roma si sposta interamente in territorio veneto, avvalorando una concezione metropolitana allargata della musica e dell'arte. Si tratta del "Festival chitarristico internazionale delle Due città", che si appresta, a partire da oggi, venerdì 27 settembre, ad avviare la sua tranche mestrina, dopo aver già riempito di musica i luoghi della cultura di Treviso.

Tre concerti in programma

Sono in tutto 3 i concerti in programma al Centro culturale Candiani e al Teatro Momo di Mestre, organizzati dall'associazione Musikrooms in collaborazione con i comuni di Venezia e Treviso e la Regione Veneto, tutti con inizio alle 20.45. Si parte oggi nell'auditorium del Candiani con il nuovo flamenco dei "Mediterranea", che in uno spettacolo caratterizzato da cante, baile, chitarra, flauto, cajon, accompagneranno lo spettatore in un viaggio sentimentale alla scoperta di creazioni mitiche, come quelle del gitano e del torero, fuoriuscite dalla penna del poeta Federico Garcia Lorca. Sabato 28 settembre, sempre al Candiani, spazio a "Real…mente Napoli", con i Real Duo (chitarra e mandolino) e il cantante Tommaso Chimenti: un concerto di brani selezionati dal repertorio della canzone classica napoletana e della canzone d’arte. Settimana prossima invece, sabato 5 ottobre, andrà in scena al Teatro Momo, "Tango!" con il Se.Go.Vi.O. Quartet (chitarra, flauto, fisarmonica, clarinetto), il cui repertorio guarda alle sonorità tipiche sudamericane.

Un asse che funziona

«L'asse tra Treviso e Venezia ha sempre funzionato bene. - ha dichiarato il sindaco Luigi Brugnaro - Abbiamo due aeroporti internazionali e quando abbiamo cooperato nei più svariati settori abbiamo sempre raggiunto risultati positivi. Del resto chiunque gira il mondo sa che si vince solo costruendo massa critica e unendo le forze. La musica, così come lo sport e la cultura in generale, uniscono territori e generazioni, e questo festival va proprio in questa direzione».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per maggiori informazioni su programma e biglietti: https://www.musikrooms.com

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una soluzione "chiavi in mano" per ricostruire casa con il superbonus 110%

  • La storia del macellaio assassino che ha dato il nome alla Riva de Biasio

  • Crescono i casi di coronavirus, i numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Coppia di turisti aggredita e picchiata da una baby gang a Campo Santa Margherita

  • Vishing, la truffa che "svuota" il conto corrente: tre denunce

  • Un festival del cicchetto a Mestre: «Tradizione gastronomica, offerta turistica di qualità»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento