rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cultura Mestre Centro

Tre giorni per imparare a scoprire il fascino della legalità alla Plip

Dal 5 al 7 aprile alla Centrale Plip dell'Altreconomia e all'Officina del Gusto di Mestre sindaci, amministratori, giornalisti e intellettuali

Tre giorni dedicati alla legalità, alla lotta alla mafia, alla memoria: nasce a Venezia “Festivalegalità”, in programma dal 5 al 7 aprile alla Centrale Plip dell'Altreconomia e all'Officina del Gusto a Mestre. L'evento nazionale, che sarà arricchito anche da mostre, proiezioni ed altri appuntamenti collaterali, porterà in città gli esponenti più autorevoli e i testimoni più importanti della lotta alle mafie e alle criminalità organizzate coinvolgendo la cittadinanza, gli studenti ma anche il mondo dell'economia veneta.

Tra gli ospiti del festival, diretto dallo scrittore e giornalista Alex Corlazzoli, i sindaci di Venezia, Giorgio Orsoni, e di Palermo, Leoluca Orlando, Gianni Barbacetto, Nando dalla Chiesa, Agnese Moro, Pierpaolo Baretta, Giuseppe Ayala, Gianluigi Nuzzi, Giovanni Impastato, Franca Imbergamo, don Aniello Manganiello, Federico Monga e molti altri.

L'iniziativa è promossa dal Comune di Venezia, dalla Camera di Commercio di Venezia, dalla Provincia di Venezia, dal Movimento Consumatori e dalla Cooperativa Sesterzo Centrale Plip

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre giorni per imparare a scoprire il fascino della legalità alla Plip

VeneziaToday è in caricamento