Incontri di preghiera all'ospedale di San Donà di Piave: "Colui che ami...è malato"

Stare vicini ai malati è possbile anche e soprattutto attraverso la preghiera. Per questo è nato il gruppo "Colui che ami...è malato" che all'ospedale di San Donà di Piave con la collaborazione della Cappellania - Pastorale della salute e grazie all'iniziativa di don Eros, cappellano dell'ospedale, permetterà ai fedeli e a chi vuole partecipare di portare un po' di conforto alle famiglie e ai malati attraverso la preghiera.

L'appuntamento è ogni primo venerdì del mese alle 16.15: si reciterà il Santo Rosario in latino e si invocherà la protezione della Vergine Maria in un luogo che, come ha detto lo stesso don Eros "raccoglie tutto il dolore della città e del territorio e il male sembra dominante". si pregherà dunque per "i maliti, le famiglie e per tutti quelli che lavorano nella struttura e che possono essere assaliti dal maligno".

Prossimi incontri: 2 settembre, 7 ottobre, 4 novembre, 2 dicembre. Per informazioni rivolgersi a Massimo 349-2385487.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Religione, potrebbe interessarti

I più visti

  • Donne di Venezia tra vizi e virtù

    • 6 marzo 2021
    • Presso la statua di Carlo Goldoni
  • Storie di Carta: arrivano nuovi spettacoli per bambini sulla piattaforma Backstage

    • Gratis
    • dal 5 febbraio al 9 aprile 2021
    • Backstage (piattaforma TSV)
  • "Covid19 e poi?" Il corso di Alta Formazione rivolto anche agli imprenditori

    • dal 5 marzo al 25 giugno 2021
    • On line su piattaforma fornita dal Centro Consorzi di Sedico
  • Visite guidate in diretta streaming alla Querini Stampalia

    • dal 25 febbraio al 25 marzo 2021
    • Querini Stampalia (in streaming)
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento