All'M9 si esplora lo spazio con la realtà virtuale

La nuova esposizione del museo del '900 è stata presentata questa mattina. Resterà aperta fino al 3 maggio 2020

Nell'anno in cui ricorre il 50esimo anniversario dello sbarco sulla Luna, M9 propone un viaggio tra passato, presente e futuro delle esplorazioni spaziali, in cui divulgazione scientifica, multimedialità e nuove tecnologie si incontrano. "Lunar City", questo il nome di quello che è, di fatto, non una semplice mostra ma un vero e proprio viaggio alla scoperta dei misteri e delle curiosità della Luna e del sistema solare. L'appuntamento è dal 20 dicembre al 3 maggio 2020.

Realtà virtuale

Sarà l'occasione per conoscere, attraverso un percorso video-fotografico e immersivo il passato, ma soprattutto il futuro, dell'esplorazione spaziale. Curata da Alessandra Bonavina l'esposizione è prodotta e realizzata da M9 e Next One Film Group con il patrocinio di Asi (Agenzia Spaziale Italiana), Inaf (Istituto Nazionale di Astrofisica) e Mibac. Al terzo piano del museo, due installazioni sfrutteranno la realtà virtuale come strumento per esplorare lo spazio: una proietterà i visitatori all'interno del modulo europeo Columbus dando loro la possibilità di camminare, prendere oggetti e lanciarli, simulando la microgravità, e persino di uscire a spasso nello spazio. Una seconda installazione farà, invece, sperimentare ai visitatori l'emozione di una camminata sulla Luna fianco a fianco dei primi astronauti sbarcati sul suolo lunare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Serra spaziale

Insieme alle installazioni, l'esposizione propone la simulazione iperrealistica di una serra spaziale realizzata da una collaborazione italo-tedesca. Tra scatti e filmati originali realizzati durante le riprese del docufilm "Lunar City", i visitatori potranno addentrarsi nei centri Nasa, trovarsi sulle rampe di lancio e nei laboratori delle più importanti aziende aerospaziali italiane in cui si sta progettando il futuro dell'esplorazione umana nello spazio. In una sezione dedicata si avrà sarà raccontata l'Italia dello spazio e l'importante ruolo che il nostro paese ricopre in questo fondamentale settore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuove restrizioni “leggere” in Veneto: ordinanza all’orizzonte

  • Carri armati e scenari di guerra: l'esercito si addestra tra Jesolo e Venezia

  • Coronavirus, bollettino di oggi: numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Coronavirus, il bollettino di stasera per Veneto e provincia di Venezia

  • Blitz della polizia al centro sociale Rivolta di Marghera

  • Tamponamento e incendio in autostrada A4: tratto chiuso e code

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento