rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cultura Mestre Centro

Marzo Donna, al Candiani incontro con le artiste di “liberEsistenze”

E' una mostra d'arte a dieci voci, sulla memoria del fare applicata alla contemporaneità. Iniziativa dell'Assessorato comunale alle Attività culturali, dal Centro Donna e dal Centro culturale Candiani, in collaborazione con l'associazione rEsistenze a cura di Francesca Brandes e Maria Teresa Sega

Martedì 19 marzo, alle ore 17.30, al Centro culturale Candiani di Mestre, nell'ambito delle iniziative di Marzo Donna 2013 si terrà l'incontro con le artiste che espongono alla mostra “liberEsistenze”, realizzata dall’Assessorato comunale alle Attività culturali, dal Centro Donna e dal Centro culturale Candiani, in collaborazione con l’associazione rEsistenze a cura di Francesca Brandes e Maria Teresa Sega.

 “LiberEsistenze” è una mostra d’arte a dieci voci, sulla memoria del fare applicata alla contemporaneità. Le artiste Wanda Casaril e Teodolinda Caorlin operano a partire dal filo, annodato o tessuto, per la realizzazione d’installazioni e arazzi; Paola Signorelli è pittrice figurativa dagli accenti iperrealisti; Giulia Pitacco è acquarellista, mentre Arsine Nazarian utilizza per le sue opere la porcellana. Florence Faval, che è anche cofondatrice delle Éditions du Dromadaire, propone le sue “opere-oggetto” (assieme sculture, pitture ed incisioni).

La mostra vedrà anche la partecipazione di altre quattro “maestre”: Sara Campesan, firma storica dell’arte italiana della seconda metà del Novecento, Giusi Naletto che rende omaggio alla grande Rina Riva, di recente scomparsa, con una serie di incisioni, Sarah Seidmann, artista cosmopolita, interlocutoria ed ironica e Rodica Tanasescu, d’origini romene, ma da molti anni residente a Mestre, che espone le sue sculture in vetro.

La mostra “liberEsistenze”  rimarrà aperta fino al 24 marzo, con il seguente orario: venerdì 15.30 – 19.30, sabato e domenica 10.30 – 12.30 e 15.30 – 19.30, chiuso dal lunedì al giovedì.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marzo Donna, al Candiani incontro con le artiste di “liberEsistenze”

VeneziaToday è in caricamento