Mestre in centro: gli appuntamenti dal 30 agosto al 7 settembre

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 30/08/2014 al 07/09/2014
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Sabato al via la terza edizione di Mestre in centro, rassegna culturale organizzata dal Comune di Venezia in collaborazione con alcune importanti realtà del territorio. Libri, cultura, musica e fiere: dal 30 agosto al 27 ottobre nel cuore della città.

Gli appuntamenti della prima settimana:

libri&autori
30 agosto
, piazzetta Pellicani, ore 18:00, presentazione del libro

30 agosto, via Palazzo, ore 21:00, concerto gratuito
BANDA OSIRIS

Dopo essersi addentrata in modo irreverente nei meandri del complesso universo delle sette note, aver abbattuto i rigidi accademismi e le barriere dei generi musicali, intrecciando, tagliando e cucendo musica classica e leggera, jazz e rock, il furore dissacratore della Banda Osiris si concentra, in questo nuovo spettacolo, sul mestiere stesso di musicista. Prendendo spunto dal libro Le dolenti note, la Banda Osiris trasforma le pagine scritte in un viaggio musical-teatrale ai confini della realtà. Con l’abilità mimica, strumentale e canora che li contraddistingue, i quattro protagonisti si divertono con ironia a elargire provocatori consigli: dal perché è meglio evitare di diventare musicisti a come dissuadere i bambini ad avvicinarsi alla musica, da quali siano gli strumenti musicali da non suonare a come eliminare i musicisti più insopportabili. Attraverso musica composta e scomposta, musica da camera e da balcone, Beatles e Vasco Rossi, la Banda Osiris tratteggia il ritratto impietoso della figura del musicista: presuntuoso, permaloso, sfortunato, odiato, e - raramente - amato.

libri&autori
31 agosto, piazzetta Pellicani, ore 18:00
PIERO DORFLES,
I cento libri che rendono più ricca la nostra vita
Giornalista e critico letterario, per la Rai ha curato diversi programmi radiofonici e televisivi tra cui Il baco del millennio e La banda. Ha affiancato Patrizio Roversi, Neri Marcorè, Veronica Pivetti e Geppi Cucciari nella conduzione della fortunata trasmissione televisiva Per un pugno di libri. Tra i suoi libri l’Atlante della radio e della televisione (Nuova ERI, 1988) e l Ritorno del Dinosauro. Una difesa della cultura (Garzanti, 2010). Con I cento libri che rendono più ricca la nostra vita (Garzanti, 2014) porta i lettori a viaggiare a ritroso nel tempo, e nei mondi della letteratura per scoprire e riscoprire il fascino intramontabile dei gioielli di carta.

libri&autori
01 settembre, piazzetta Pellicani, ore 18:00
GIANNI MURA
, Non gioco più, me ne vado
Ultimo baluardo del giornalismo colto italiano, ha dimostrato al Belpaese ― sulla scia di Giani Brera e Beppe Viola ― che si può fare letteratura anche occupandosi di calcio e ciclismo. Nasce professionalmente nella «Gazzetta dello sport», in cui si forma negli anni ‘60 come inviato e dal 1976 passa a «la Repubblica», dove tutt’ora scrive di sport e di ristoranti. Scrittore a tutto tondo, si è cimentato con successo nelle “detective stories”, pubblicando per Feltrinelli Giallo su giallo (2007) e Ischia (2012). Non gioco più, me ne vado (Il Saggiatore, 2013) è una raccolta dei suoi migliori articoli sportivi.

mostre
01 settembre, Centro culturale Candiani, ore 18:00, inaugurazione mostra
GIORGIO DI VENERE
: Tempere e opere su carta
Si inaugura la mostra dell’artista mestrino che rimarrà aperta dal 1 al 14 settembre tutti i giorni dalle 16.00 alle 20.00 Sabato e domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 20.00. Curatore: Michele Beraldo.

libri&autori
02 settembre, piazzetta Pellicani, ore 18:00
DON ANTONIO SCIORTINO
, Anche voi foste stranieri
Membro della Società San Paolo e attuale direttore responsabile di Famiglia Cristiana, ha rinnovato il più famoso settimanale cattolico italiano incentivando gli approfondimenti su questioni sociali e politiche, pur in una linea editoriale di totale indipendenza dai partiti. Giornalista e scrittore, è stato nominato Grande ufficiale della Repubblica italiana nel 2005. Anche voi foste stranieri(Laterza, 2010) è una lucida analisi su come ripensare le politiche migratorie in Italia.

libri&autori
03 settembre, piazzetta Pellicani, ore 18:00
CHIARA VALERIO,
L'almanacco del giorno prima
Mente brillante e lettrice instancabile, percorre vie accademiche lontane dalla letteratura: ma un dottorato in matematica non le basta a evitare i casi della vita, che la portano a conoscere Ginevra Bompiani e a diventare editor di Nottetempo. Scrive articoli («Sole 24 ore», «l’Unità»), programmi radio (Ad alta voce), libri (Nessuna scuola mi consola, Ognuno sta solo). L’almanacco del giorno prima(Einaudi, 2014) racconta di Alessandro Medrano, anch’egli genio della matematica, che reinventa il proprio lavoro scoprendo che le monete più importanti di ogni vita sono il tempo e l’amore.

libri&autori
04 settembre, piazzetta Pellicani, ore 18:00
MANUEL DE SICA

Prender l’arte e farla esplodere in tutte le sue forme è la missione che porta avanti sin dalla culla. Una carriera artistica che comincia con le composizioni battezzate dal M° Renzo Rossellini e dalle canzoni eseguite da Ella Fitzgerald, e raggiunge la sua massima espressione con la colonna sonora del film Il giardino dei Finzi Contini diretto dal padre Vittorio De Sica. Scrittore di racconti (Il mio diavolo custode, La visita notturna), è inoltre Presidente dell’Associazione Amici di Vittorio De Sica per il restauro delle opere paterne. Umberto D., tributo di Vittorio De Sica a suo padre Umberto, ci immerge nelle strade della capitale degli anni ’50 dove Umberto Domenico Ferrari, anziano pensionato, vive con 18 mila lire al mese. La pellicola restaurata parteciperà alla sezione Premio VENEZIA CLASSICI per il MIGLIOR FILM RESTAURATO della 71. Mostra del Cinema di Venezia.

libri&autori
05 settembre, piazzetta Pellicani, ore 18:00
FLAVIO CAROLI e PAOLO VALERIO, Vouyer

Ordinario di Storia dell’arte moderna presso la facoltà di Architettura del Politecnico di Milano, ha collaborato con diverse testate giornalistiche, tra cui il «Corriere della Sera» e «il Sole 24 Ore», e con numerose riviste di storia dell’arte italiane e straniere. È ospite fisso del programma “Che tempo che fa” condotto da Fabio Fazio. Ha pubblicato numerosi libri tra cui, da Mondadori, Trentasette, Tutti i volti dell’arte, Il volto di Gesù, Il volto dell’amore e Il volto dell’Occidente. Voyeur (Mondadori 2014) è la storia di un fotografo che, nel corso di una vita, perfeziona lo sguardo come “strumento filosofico” per la comprensione del mondo. Interverrà Paolo Valerio.

libri&autori
06 settembre, piazzetta Pellicani, ore 18:00
VALERIO MASSIMO MANFREDI, L'oste dell'ultima ora

Questo è il primo di una serie di incontri, tra richiami letterari e degustazioni, dedicati al vino. Manfredi inaugura la collana di Wingsbert House dedicata ai grandi narratori di ieri e di oggi che raccontano il vino, le sue storie, la sua filosofia. Archeologo di formazione, Manfredi è uno degli scrittori italiani più letti e amati nel mondo. È anche sceneggiatore per il cinema e conduttore televisivo. Il suo ultimo romanzo, Il mio nome è Nessuno. Il ritorno(Mondadori) è uscito nel settembre 2013. L’oste dell’ultima ora(edito da Wingsbert House nella collana Wine-book) è il racconto della vita di un umile personaggio dei Vangeli, l'oste delle nozze di Cana, testimone del primo miracolo di Gesù.

musica sotto la torre
06 settembre, piazzetta Coin, ore 18:00
II° CONCORSO MUSICISTI DEL TERRITORIO VENEZIANO

Premiazione 2° Concorso Musicale “Musicisti del Territorio veneziano: una tradizione”, a cura del Comitato Interclub dei Services di Venezia-Mestre.

libri&autori
07 settembre, piazzetta Pellicani, ore 18:00
MARCO IMARISIO, Italia ventunesimo secolo

Firma importante del «Corriere della sera», quando è in Italia si occupa spesso di cronaca; ma a lui il giornale affida molti dei più importanti reportage all’estero: Iraq, Afghanistan, Kosovo, solo per citarne alcuni. Come autore ha vinto il premio Corrado Alvaro per il libro Mal di scuola (Rizzoli, 2008), e pubblicato, tra gli altri, le inchieste I giorni della vergogna (Ancora del Mediterraneo, 2008) e La ferita. Il sogno infranto dei No global italiani(Feltrinelli, 2011). Italia ventunesimo secolo (Il Saggiatore, 2013) raccoglie i tanti, piccoli e grandi frammenti d’Italia raccontanti nei suoi migliori articoli.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Confcommercio, convegno online per parlare di marketing su Facebook e Instagram

    • Gratis
    • 15 aprile 2021
    • Videoconferenza
  • Da Telethon a Ballando con le Stelle: Federico Malaman al Teatro del Parco

    • 18 aprile 2021
    • Teatro del Parco

I più visti

  • Notre Dame de Paris sbarca a Jesolo: date rinviate a maggio 2021

    • dal 7 al 9 maggio 2021
    • PalaInvent
  • Mostra fotografica "Il viaggio", tempo spezzato

    • dal 27 febbraio al 27 aprile 2021
    • Bacaro dei Storti
  • Il concerto di Tommaso Paradiso a Jesolo slitta al 2021

    • 18 aprile 2021
    • PalaInvent
  • Un weekend Strabiologico: prodotti biologici e artigianato in Villa Loredan

    • Gratis
    • dal 23 al 25 aprile 2021
    • Villa Loredan
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento