Mesthriller al gran finale: ospiti Aldo Cazzullo e Giovanni Floris

Cala il sipario sulla quarta edizione della manifestazione dedicata a noir e thriller

Roncone e Cazzullo, autori di "Peccati immortali"

Mestrhriller si prepara al gran finale con i grandi nomi del giallo italiano. Venerdì e sabato sono all’insegna del thriller: venerdì 6 dicembre alle 21, al Centro Culturale Candiani, è la volta di Aldo Cazzullo e Fabrizio Roncone, autori a quattro mani di "Peccati immortali", romanzo che porta negli abissi di Roma e dell'animo umano, che alterna la suspence del giallo, i toni del dramma e della farsa, il lirismo di immagini che rendono omaggio alla Città Eterna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Chiude Giovanni Floris

Sabato 7 dicembre il gran finale della manifestazione alle 16 è affidato a Giovanni Floris che presenta, sempre al Centro Culturale Candiani, "L’invisibile", thriller psicologico tra identità e fake news, in cui giornalista e scrittore trovano l’accordo ideale per un romanzo che indaga a fondo un tema di grande attualità: l'abuso dei social e la reputation digitale. Alle 18 ci sarà invece la promozione e la premiazione dei cortometraggi selezionati per il Mesthriller Film Fest e la proiezione del documentario di Steve Della Casa, presidente della giuria del Festival cinematografico, "Boia, maschere e segreti: l’Horror italiano degli anni Sessanta".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zaia: «Vicenda di Jesolo inconcepibile, certe aggregazioni sono un danno sanitario»

  • Noale in lutto, è morto a 29 anni il consigliere comunale Damiano Caravello

  • Noto albergatore di Jesolo muore in un incidente stradale

  • Rapina una 15enne, la minaccia con delle forbici e la molesta sessualmente: denunciato

  • 17enne insegue i rapinatori e li fa arrestare

  • Coronavirus, nuovi positivi in provincia di Venezia. Ricoveri stabili a 8

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento