Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

M-Children, lo spazio multimediale per i più piccoli "che li relaziona con gli adulti" VIDEO

 

Inaugurato mercoledì mattina M-Children, lo spazio interattivo per bambini dell’M9. Il percorso multimediale è stato presentato insieme ai laboratori educativi cui hanno partecipato alcune classi della scuola primaria “Tiziano Vecellio” di Mestre.

Il progetto

Presenti l'ad di Polymnia Venezia, Valerio Zingarelli, il presidente della Fondazione di Venezia, Giampietro Brunello, l'assessore regionale al Territorio, Cristiano Corazzari, il presidente della Commissione consiliare Cultura del Comune di Venezia, Giorgia Pea. M-Children è una nuova realtà culturale rivolta a scuole e famiglie per la scoperta e lo sviluppo di percorsi di apprendimento. Il percorso è stato pensato per le diverse fasce d’età, dai 4 agli 8 anni e dai 9 ai 12 anni, focalizzando l’attenzione su temi ed aree artistiche diverse, che hanno caratterizzato il ’900: per i più piccoli ci si concentra sul colore, la forma, il suono, il gesto; per i più grandi invece l’attenzione va alle parole, alla musica, al viaggio e gli eventi storici fondamentali.

Incentivare la cultura tra i più piccoli

"Mestre ancora una volta si sta aprendo al territorio e sta mettendo in campo un’identità culturale che da sempre stiamo cercando di promuovere e incentivare - ha esordito la presidente della Commissione consiliare Cultura Giorgia Pea - e, in questo caso, lo stiamo facendo partendo dal pubblico più giovane e più importante, quello dei bambini e dei ragazzi. Questo spazio didattico è la dimostrazione che la cultura può essere divertente e coinvolgente per i nostri bambini e per i visitatori che sempre di più arrivano a Mestre anche dopo essere stati a Venezia. M-Children inoltre è un ottimo esempio di sinergia tra istituzioni che lavorano insieme per creare un’offerta culturale di qualità per l’intera Città metropolitana".

"Officina culturale"

Officina di progetti, ricerche, idee, M-Children è una nuova realtà culturale del territorio rivolta a scuole e a famiglie con l’obiettivo della scoperta e dello sviluppo di percorsi di apprendimento nei quali lo strumento multimediale diventa mezzo per l’acquisizione di nuovi linguaggi creativi e formativi. È il risultato di un efficiente lavoro realizzato da una squadra costituita da Mosaico Group, Gam e Cooperativa Socioculturale, con la direzione scientifica di Silvia Fabris: professioni diverse hanno collaborato in stretta connessione per un obiettivo comune e condiviso. Sabato 31 marzo e martedì 3 aprile sono previsti due Open Day dello spazio M-Children, con prenotazioni entro le ore 13 di venerdì 30 marzo.

Contatti e orari

M-Children apre per le scuole dal lunedì al venerdì e per le famiglie il sabato e la domenica, su prenotazione (prenotazioni@mchildren.it; T. +39 334 7093012, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13). Le attività si svolgono in via Poerio 34 e hanno la durata di circa 90 minuti.

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento