Revoluciòn, l'avventurosa vita di Gino Donè

Lo spettacolo è nato inizialmente dalla volontà di dar risalto ad una figura storica che ha trascorso gli ultimi anni della sua vita a San Donà di Piave (Venezia), sede dell'Associazione Teatro dei Pazzi, e poi ha trovato un importante interlocutore nella Nazionale Italiana Cantanti che aveva già sostenuto il progetto di Giusto sulla Grande Guerra per la sua rilevanza culturale. E di tale rilevanza è stata considerata anche la storia di Gino Donè; una storia segnata da valori che vanno oltre ogni ideologia politica, la storia di un italiano che fin dalla giovinezza si è trovato dalla parte dei più deboli e contro ogni forma d'ingiustizia fino agli ultimi anni di vita trascorsi in riva al Piave, evitando quella notorietà che avrebbe potuto dargli visibilità e vantaggi, rimanendo uomo semplice, italiano onesto o, come dice la canzone che apre lo spettacolo: esempio per la vita delle nuove generazioni.

BIGLIETTO: intero 10.00€, ridotto 6.00€

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Donne di Venezia tra vizi e virtù

    • solo oggi
    • 6 marzo 2021
    • Presso la statua di Carlo Goldoni
  • Storie di Carta: arrivano nuovi spettacoli per bambini sulla piattaforma Backstage

    • Gratis
    • dal 5 febbraio al 9 aprile 2021
    • Backstage (piattaforma TSV)
  • "Covid19 e poi?" Il corso di Alta Formazione rivolto anche agli imprenditori

    • dal 5 marzo al 25 giugno 2021
    • On line su piattaforma fornita dal Centro Consorzi di Sedico
  • Visite guidate in diretta streaming alla Querini Stampalia

    • dal 25 febbraio al 25 marzo 2021
    • Querini Stampalia (in streaming)
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento