Spritz letterario: incontro con l'autrice Irina Turcanu

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

Sabato 11 ottobre, alle 17, presso la Sala Polivalente in Piazzale Municipio 1, a Marghera, concluderà la mostra d'arte "Esodi", lo "Spritz letterario" durante il quale verrà presentato l'ultimo romanzo di Irina Turcanu, "Rigor Artis".


L'evento porta la firma dell'Associazione Romeni Moldavi in Veneto e gode del patrocinio della Municipalità di Marghera.


Per l'occasione, in dialogo con la scrittrice, sarà la poetessa Giorgia Pollastri che condurrà il pubblico in un viaggio alla scoperta di un'autrice di lingua italiana e di origini romene. In Italia dal 2001, Turcanu si laurea in Filosofia del linguaggio a Milano e inizia a collaborare con testate giornalistiche provinciali e nazionali. Esordisce nel 2008 col romanzo "Alia, su un sentiero diverso", al quale seguono "La Pipa, Mr. Ceb e l'Altra", "La frivolezza del cristallo liquido", "I misteri del Taj Mahal". Accanto all'attività di giornalista e scrittrice, lavora come editor presso alcune case editrici, e come traduttore letterario. Cura, inoltre, due antologie, "Ritorno a casa" e "Io scelgo". Vince, nel 2013, il terzo posto a Lingua Madre e il primo premio a Scrivere Altrove. "Rigor artis" è il suo ultimo romanzo, un j'accuse sul ritmo calzante del thriller.

I più letti
Torna su
VeneziaToday è in caricamento