Unione dei comuni: occasione per il lavoro e lo sviluppo del Miranese?

Mirano - Un incontro per chiedersi quali opportunità per la promozione del lavoro e dell'occupazione nel Miranese possa rappresentare la futura Unione dei Comuni, a patto che ci sia una visione di sviluppo a sostenerla, per uscire dalla crisi; e quale ruolo possono avere i cittadini al suo interno. Questo l'obiettivo dell'appuntamento organizzato dal Circolo Acli di Mirano giovedì 6 marzo, presso la Sala Polivalente della Parrocchia di San Leopoldo Mandic' di Mirano.

Con questo incontro le Acli riprendono il dibattito culturale sulla Città che non ha più confini, iniziato nel 2008 con il percorso "Di dove sei?", e da cui, proprio a Mirano, partì la proposta di Unione dei Comuni, entrata poi prepotentemente nel dibattito politico locale e periodicamente tornata alla ribalta. Ora, dopo le diverse false partenze degli ultimi anni, l' Unione dovrebbe essere approvata. A marzo si esprimeranno i Consigli Comunali del Miranese, ad eccezione di quello di Scorzé, che si è dissociato dal progetto.

L'incontro delle Acli vuole anche essere l'occasione per tracciare il bilancio di un percorso di riflessione e di azione sul territorio in chiave intercomunale, che l'associazionismo ha invece continuato in questi anni, contribuendo a mettere "in rete" persone, idee, progetti, comunità nell'Area Vasta del Miranese. Per questo il Circolo Acli di Mirano ha deciso di discutere i temi dello Sviluppo del Territorio in chiave di Innovazione e Sostenibilità con gli stessi protagonisti del 2008: Patrizia Messina, docente a Scienze Politiche e direttrice del Master in "Governo dello Sviluppo del Territorio" presso l'Università di Padova e Luciano Gallo, Direttore Generale dell'Unione dei Comuni del Camposampierese, moderati dal giornalista e scrittore Pietro Ruo. Introdurranno la serata Paolo Grigolato, Vice-Presidente delle Acli Provinciali di Venezia ed Elisa Moretto, laureanda in Strategie della Comunicazione a Padova. Le conclusioni saranno affidate a Tommaso Politi, Consigliere delegato alla Partecipazione del Comune di Mirano.

Sarà inoltre l'occasione per il Circolo Acli per presentare il suo nuovo presidente: Paolo Tonello, che succede , dopo la conclusione dei suoi due mandati, a Nello De Giulio. Tonello, 45 anni, sposato, un figlio, è nato a Mirano e risiede ora a Salzano. Laureato in Scienze Politiche, lavora nel settore della Logistica e dei Trasporti presso il Porto di Venezia. Iscritto al Circolo Acli di Mirano dal 1991, ha ideato, coordinato e diretto il percorso culturale "Di dove sei?", continuando poi sulla scia di questo ad occuparsi per le Acli dei temi della Governance e dello Sviluppo Sostenibile del Territorio, con progetti che hanno coinvolto le Scuole Superiori di Mirano, docenti delle Università di Padova e Venezia, rappresentanti del mondo dell'Impresa, del Sindacato, dell'Associazionismo, col Patrocinio dei Comuni. Paolo Tonello e' stato inoltre tra i fondatori del "Comitato per il Miranese nel Festival delle Città-Impresa", promosso dal Corriere della sera, Radio 24-Il Sole24ore e l'editore NordestEuropa.it, ed è membro del Consiglio di Amministrazione della "Fondazione di Comunità Riviera del Brenta-Miranese".

Maggiori informazioni:

Facebook: https://www.facebook.com/VillaggioLiquidoMiranese

​Twitter: @VillaggioLiquid

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • A Jesolo il festival della Geopolitica

    • Gratis
    • dal 6 al 8 maggio 2021
    • Teatro Vivaldi (diretta streaming)
  • Un'oasi di pace e di spiritualità francescana in sestiere Castello

    • solo domani
    • 9 maggio 2021
    • Campo S. Bartolomio
  • Da Elio e le Storie Tese a X Factor: Paola Folli al Teatro del Parco

    • 23 maggio 2021
    • Teatro del Parco

I più visti

  • Notre Dame de Paris sbarca a Jesolo: date rinviate a maggio 2021

    • fino a domani
    • dal 7 al 9 maggio 2021
    • PalaInvent
  • Ripartono le visite guidate al Castelletto del Belvedere di Mirano

    • solo domani
    • 9 maggio 2021
    • Castelletto del Belvedere
  • Sapori&Tradizioni: tornano a Noale bancarelle di artigianato e specialità alimentari

    • solo domani
    • Gratis
    • 9 maggio 2021
    • Piazza XX Settembre
  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Venezia

    • dal 6 al 31 maggio 2021
    • Venezia
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento