menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I palloncini volano in aria contro la tratta degli essere umani, due appuntamenti a Venezia

Venezia capofila nell'11. Giornata contro la tratta di esseri umani. Eventi simbolici mercoledì: in Piazza Ferretto alle 11.30, al Teatro Momo alle 20.30

Si celebrerà mercoledì l'11° Giornata Europea contro la tratta di esseri umani, istituita dalla Commissione Europea per sensibilizzare sul fenomeno dello sfruttamento. Per l’occasione, il dipartimento delle Pari Opportunità, il numero verde nazionale contro la Tratta (800 290 290) e il Progetto N.A.Ve (Network Antitratta Veneto), che vede il Comune di Venezia capofila, hanno organizzato un evento simbolico: in molte città d’Italia si terranno iniziative che si concluderanno con il lancio di palloncini colorati con l’hashtag/slogan #liberailtuosogno.

Due appuntamenti simbolici

Anche il Comune di Venezia proporrà due appuntamenti: in Piazza Ferretto, a partire dalle 11.30, ci sarà un presidio degli operatori sociali a disposizione della cittadinanza che si concluderà alle 12 con il lancio dei palloncini. Alle 20.30, al teatro Momo, la compagnia teatrale "Vicolo Dura Madre" presenterà lo spettacolo "civico 93", ad ingresso gratuito, che ripercorre la storia di una giovane prostituta nigeriana, uccisa nel aprile 2011 in via Fratelli Bandiera a Marghera. Ad entrambi gli appuntamenti parteciperà il vicesindaco di Venezia, Luciana Colle.

Alcune stime portano a quasi un milione le sospette vittime di tratta e/o di grave sfruttamento e a oltre 20mila le giovani donne, gli uomini e i minori che ogni anno entrano nei sistemi di protezione e di assistenza, di cui circa mille in Italia. Lo sfruttamento nell’ambito sessuale, lo sfruttamento lavorativo, l’accattonaggio forzato e le economie illegali forzate (spaccio e furti) sono fenomeni di grande portata il cui contrasto risulta difficile e complesso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Grave incidente tra mezzi pesanti in A4: un morto

  • Attualità

    Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

  • Cronaca

    Morto anche il papà del falconiere, Gianni Busso

  • Cronaca

    Un grande parcheggio scambiatore nell'area X-site a Jesolo

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

  • social

    Il gobbo di Rialto e la storia dell'ultimo bacio dei fustigati

  • Ristrutturare

    Bonus mobili 2021: come funziona e come ottenerlo

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento