rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Discoteche San Marco

Bacardi Martini Nights al B-Bar Bauer Hotel, Venezia

Dal 21 febbraio al 4 marzo Bacardi Martini sarà in laguna per festeggiare con quattro serate esclusive il Carnevale di Venezia. Il famoso BBar, lounge bar dell'hotel Bauer, sarà teatro di live music, performance e dj set accompagnati dalla magica atmosfera dei prodotti Bacardi Martini.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

BACARDI MARTINI NIGHTS
B-Bar Bauer Hotel, Venezia
Carnevale di Venezia 2014
21 febbraio - 4 marzo, 2014

Dal 21 febbraio al 4 marzo Bacardi Martini sarà in laguna per festeggiare con quattro serate esclusive il Carnevale di Venezia. Il famoso BBar, lounge bar dell'hotel Bauer, sarà teatro di live music, performance e dj set accompagnati dalla magica atmosfera dei prodotti Bacardi Martini.

La città lagunare è stata scelta da Martini & Rossi per ospitare una serata speciale dedicata al famoso Gin Bombay Sapphire durante la quale due artisti d'eccezione daranno il via ad una live performance dove immaginazione ed improvvisazione si fonderanno insieme per creare un esperienza suggestiva ed emozionante

L'artista/calligrafo olandese Job Wouters conosciuto anche come Letman, per l'occasione esiguirà dal vivo delle tavole ispirate al marchio Bombay Sapphire accompagnato al piano dal jazzista italiano Giovanni Guidi.

Quattro serate, quattro aromi, sei artisti, un'occasione unica ed esclusiva per conoscere lo stile Bacardi Martini.


Programma
Venerdì 21 febbraio
Bacardi-Martini Opening Event
Speak Easy Party
21:00 – 2:00
Marco Castelli Mambo & Swing Band
A seguire Diletta Franceschetti dj set

Nella prima serata si ballerà al ritmo del suond raffinato e trascinante del musicista cantautore Marco Castelli e della sua Mambo & Swing Band.

Mambo & Swing Band non è il classico quartetto jazz ma un gruppo molto versatile che utilizza una miscela di ska, boogie-woogie, afro, latin, reggae che ci riporta al clima delle grandi feste degli anni '20/'30. Faranno da scenografia alla serata le immagini pubblicitarie realizzate per Martini dalle più grandi firme dell’illustrazioni pubblicitaria.


Giovedì 27 febbraio
Martini Shaken, not Stirred Party
19:00 – 2:00
Spettacolo di Burlesque con Vicky Butterfly
A seguire dj set

James Bond ritorna in laguna con il suo Shaken, not Stirred Martini, il Cocktail per eccellenza. Una serata tutta da ballare in un'elegante atmosfera in compagnia dell'agente segreto più famoso al mondo.

Ad animare la serata lo spettacolo di burlesque della conturbante artista britannica Vicky Butterfly.

Nei suoi spettacoli Vicky porta eccentricità e aristocrazia, il suo stile oltre ad un innovativo richiamo all'epoca d'oro hollywoodiana si rifà all'epoca vittoriana, il tutto unito da un senso dell'umorismo incredibilmente malizioso.

La serata continuerà con dj set fino a notte inoltrata.


Domenica 02 marzo
Bombay Sapphire
The Ultimate Gin & Tonic Experience
21:00 – 2:00
Performance Job Wouters accompagnato al piano dal jazzista Giovanni Guidi
A seguire dj set

Bombay Sapphire è il protagonista della terza serata in programma, un'occasione unica per conoscere uno dei più famosi Gin Inglesi.

Per l’avvio della serata l'artista/calligrafo olandese Job Wouters esiguirà dal vivo delle tavole ispirate al marchio Bombay Sapphire accompagnato al piano dal jazzista italiano Giovanni Guidi.

Job Wouters è un artista della tipografia, un calligrafo olandese. Le lettere e la parola scritta sono il suo mestiere, la sua passione, dalle sue mani nascono forme meravigliose. Wouters ha lavorato per New York Times Magazine, Audi, Tommy Hilfiger, Heineken e Duvel, creando illustrazioni, posters, marales site-specific, caratteri tipografici mentre le sue opere si possono ammirare in numerose gallerie di fama internazionale.

Giovanni Guidi, classe 1985, a 19 anni viene notato da Enrico Rava che lo inserisce in uno dei suoi gruppi. Da allora non ha più lasciato il prestigioso leader. Oggi oltre alla collaborazione con i gruppi di Rava ( PM Jazz Lab e Tribe) e quelli con Gianluca Petrella ( Cosmic Band, Il Bidone e un acclamatissimo Duo), è leader di propri gruppi. Si è esibito in vari importanti festival in tutto il mondo e in teatri e club a New York, San Paolo, Rio De Janeiro, Buenos Aires, Brasilia, Salvador de Bahia, Dublino, Berlino, Seoul, Hong Kong. È uno dei pochissimi artisti italiani ad incidere per la stessa etichetta di Keith Jarrett, Stefano Bollani, Jan Garbarek, Andreas Schiff.


Martedì 04 marzo
Grey Goose Aperitif à la Francaise
19:00 – 2:00
Concerto Gerardo Balestrieri
A seguire dj set

Atmosfera francesce per l'ultima serata in programma. La colonna sonora della serata è affidata al cantautore polistrumentista Gerardo Balestrieri, quattro dischi pubblicati e tre presenze al Premio Tenco. Balestri intratterrà il pubblico con il suo repertorio di cantautore atipico che si distingue per la sua travolgente verve musicale.


Ingresso su prenotazione fino esaurimento posti
E' necessaria la prenotazione
R.S.V.P +39 366 95 41 981
martinivenezia@gmail.com
https://www.facebook.com/events/258446414315071/?fref=ts

B Bar - BAUER Hotel
Campo San Moisè, San Marco 1459
30124 Venezia
Vaporetto linea 1, fermata Vallaresso
www.bauervenezia.com

www.slowdrinking.it
BEVI RESPOSABILMENTE

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bacardi Martini Nights al B-Bar Bauer Hotel, Venezia

VeneziaToday è in caricamento