Due veneziane "bellezze in bicicletta": sono finaliste a miss Ciclismo 2012

Desiree Busetto, 18 anni di Marghera, ed Elisa Perini, 19enne di Chioggia, hanno conquistato l'accesso alla finale della kermesse. Il 30 novembre dovranno vedersela con altre 10 concorrenti

Desiree Busetto e Elisa Perini alla prefinale

Con la seconda delle due prefinali, si è concluso il cammino di avvicinamento alla finalissima di Miss Ciclismo. Sabato sera alla “Birreria Trenti” di Pove del Grappa la giuria, presieduta dal corridore professionista Filippo Pozzato, ha scelto le sei bellissime che insieme alle sei già proclamate a Biella lo scorso sei ottobre competeranno il cast delle 12 finaliste di Miss Cilismo 2012.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E’ stata una serata all’insegna della bellezza in cui ognuna delle concorrenti ha saputo mostrare il meglio di sé per colpire la giuria e ottenere l’ambito lasciapassare. Oltre a Pippo Pozzato in giuria sedevano anche Stefano Agostini, professionista con la Liquigas, e Matteo Busato del Team Idea.

Le sei belle tra le belle sono state Desiree Busetto di Marghera, Stefania Furlan di Pieve di Cadore, Denise Dal Bo di Santa Lucia di Piave, Elisa Perini di Chioggia, Desiree Ponchiardi di Roè Volciano (BS) e Alice Severi di Viareggio.

La diciannovenne Elisa Perini, dopo la proclamazione, ha dichiarato: “Me la sentivo che ce l’avrei fatta, non perché mi consideri più bella delle altre, ma quando si partecipa a un concorso si spera sempre di farcela e io oggi ci speravo con tutta me stessa”.

Le ha fatto eco anche la diciottenne Desiree Busetto: ”So di essere una bella ragazza, ma questa sera il livello era veramente elevato quindi questo non può che rendermi ancora più felice per questo risultato ottenuto”.

 “Tutto è riuscito per il meglio, il pubblico è stato numeroso e ha apprezzato lo spettacolo che abbiamo proposto – ha commentato il presidente di Miss Ciclismo Matteo Romano – nel credo del nostro concorso c’è il miglioramento continuo e ritengo che ieri sera il livello raggiunto sia stato buono che servirà da stimolo per continuare a migliorarci”.

L’appuntamento è dunque per venerdì 30 novembre quando le sei vincitrici della prefinale di Pove del Grappa, assieme alle sei vincitrici della prefinale di Biella, parteciperanno all'atto conclusivo della kermesse.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

  • Centri autorizzati assistenza fiscale (Caaf) e Caf: indirizzi delle sedi a Venezia

  • "Reato di procurato allarme": presentato un esposto contro il presidente Luca Zaia

  • Picchia il compagno in palestra e lo minaccia di morte con un coltello, denunciata

  • Controlli più restrittivi su chi torna da fuori Europa: la nuova ordinanza regionale

  • Ratti e scarsa igiene: chiuso ristorante etnico di Dolo

Torna su
VeneziaToday è in caricamento