Samstag, un anno di successi

Un anno fa, precisamente il 6 Aprile 2013, prendeva vita il primo evento Samstag, al Leopardo Nero di Oriago. Fu subito un grandissimo successo. Sabato prossimo, dopo un anno esatto, il Samstag torna lì dove tutto è iniziato, per spegnere la sua prima candelina. Per la speciale occasione infatti la location del famoso evento rivierasco torna ad essere il Leopardo Nero. Un'opportunita' per ricordare e festeggiare l'evento che ha cambiato tanti sabato sera di moltissimi ragazzi.
Da quel 6 Aprile 2013 il Samstag è stato artefice di moltissimi eventi. Tra i più importanti non possiamo dimenticare il "Samstag Dj Contest" a Forte Poerio che ha contato la partecipazione di oltre 800 giovani. Gli eventi "End of Summer" ,"Ain't a Party" al Leopardo Nero, capaci entrambi di richiamare circa 1000 persone ad un aperitivo. Per arrivare poi alle serate organizzate al Groppi's di Mira, anche queste rivelatesi grandissimi successi.
Un anno di bellissimi ricordi sarà rievocato proprio al prossimo evento "One year of Samstag" di sabato prossimo. Gli organizzatori hanno in serbo alcune sorprese per ringraziare, a modo Samstag, tutti i giovani che hanno seguito fino ad oggi gli eventi.
Sempre presente l'ormai conosciutissimo dj I5A.A, insieme a Simone Zanetti.
Appuntamento dunque a Sabato 5 Aprile al Leopardo Nero per festeggiare insieme al Samstag un anno di grandissimi successi.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Questa mostra potrebbe essere rimandata" a Venezia

    • Gratis
    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • Visioni Altre
  • Il ghetto di Venezia e i luoghi di Tintoretto

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
    • Venezia
  • Storie di Carta: arrivano nuovi spettacoli per bambini sulla piattaforma Backstage

    • Gratis
    • dal 5 febbraio al 9 aprile 2021
    • Backstage (piattaforma TSV)
  • Donne di Venezia tra vizi e virtù

    • 6 marzo 2021
    • Presso la statua di Carlo Goldoni
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento