Martedì, 22 Giugno 2021
Eventi

La lunga estate di eventi a Venezia, con la novità del cinema all'aperto a San Giuliano

Il cartellone di spettacoli e concerti, presentato questa mattina a Ca' Farsetti, conta 220 appuntamenti. Confermati Marghera Estate e Cinemoving (con 61 serate), spazio ai concerti rock con la rassegna "Indie Sound"

Cinemoving a Venezia (2020)

Cerchi di plastica colorati per delimitare le postazioni e garantire la distanza di sicurezza tra le persone e un maxi schermo di 50 metri quadrati sul quale saranno proiettati grandi film internazionali: il cinema all'aperto di San Giuliano è tra le novità del cartellone di eventi estivi organizzato quest'anno dal Comune di Venezia in collaborazione con il settore cultura, presentato questa mattina nel corso di una conferenza stampa a Ca' Farsetti.

Tre mesi e mezzo di eventi per l'estate veneziana

Sarà un programma ampio, diffuso su tutto il territorio, che potrà contare su circa 220 eventi distribuiti in laguna e in terraferma, che si aprirà il 31 maggio e chiuderà il 16 settembre. Saranno 3 mesi e mezzo ricchi di spettacoli come nel periodo pre-covid, con la consapevolezza di dover continuare sulla strada della sicurezza per evitare la ripresa dei contagi. È così che ogni evento avrà una capacità limitata, nell'ordine di qualche centinaia di spettatori a seconda della sede: si va dai 99 posti per il Cinemoving, il cinema all'aperto di prossimità, ai 350 circa del Marghera Estate, che torna a luglio come consuetudine in piazza Mercato. Per agevolare gli spettatori, l'accesso a proiezioni e spettacoli sarà su prenotazione (con una veloce procedura guidata sul sito del settore cultura del Comune di Venezia), per quanto sarà consentito anche l'accesso all'ultimo minuto per eventi non ancora "sold out". Sarà possibile prenotare un massimo di due biglietti, a partire da cinque giorni prima dell'evento e fino a tre ore prima dell'inizio effettivo.

Il programma

Manifestazioni ed iniziative sono articolate, quest'anno, attorno a 4 grandi incubatori. Si va dalla programmazione teatrale "È sempre una bella stagione" al cinema all'aperto, dal Marghera Estate alla rassegna di concerti rock "Indie Sound". Come spiegato dal dirigente del settore cultura Michele Casarin, il fulcro della programmazione teatrale sarà in piazzetta Malipiero, attigua al Teatro Toniolo, dove già lo scorso anno erano stati organizzati eventi da tutto esaurito, per il numero limitato di posti «ma anche per la voglia delle persone di tornare alla vita normale e riassaporare la cultura». All'hub principale si affiancheranno gli stage al Parco Bissuola e in Campo San Polo (in collaborazione, tra gli altri, con Arteven e Mpg Cultura).

Sul fronte cinema all'aperto, è confermato Cinemoving (con 61 serate in tutto) a San Polo e introdotta la novità di San Giuliano, con un'iniziativa che ricalca quella già vista in tante grandi città del mondo: tante persone, distanziate e sedute sull'erba, un grandissimo schermo e proiezioni internazionali a tema ambientale, precedute da un intervento introduttivo. Confermato a luglio il Marghera Estate, evento di punta che anche quest'anno vede rinnovata la collaborazione con il Teatro La Fenice, e che sarà seguito dal tradizionale cinema sotto le stelle.

«Ripartiamo a pieno regime. - ha commentato l'assessore all'Università e alla Promozione del territorio Paola Mar - Questo dimostra, anche sulla scia dell'apertura della Biennale e sabato del Salone Nautico, che Venezia riparte con coraggio forte dell'esperienza maturata lo scorso anno. La città dimostra di essere resiliente». Le ha fatto eco l'assessore al Turismo Simone Venturini: «L'impegno del settore cultura non è venuto mai meno, - ha spiegato - nemmeno nel periodo più difficile, quando non era pensabile organizzare eventi. Riproponiamo un calendario di iniziative che investe fuori dalle mura classiche e dai luoghi vocati a fare teatro e cultura, facendo tesoro dell'esperienza degli ultimi anni. L'obiettivo - ha aggiunto - è quello di consolidare il tema della prossimità, offrendo al cittadino un servizio che sia sempre confortevole».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La lunga estate di eventi a Venezia, con la novità del cinema all'aperto a San Giuliano

VeneziaToday è in caricamento