rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Festival del cinema di venezia

"All the Beauty and the Bloodshed" vince il Leone d'oro

Tutti i premi assegnati in questa edizione 2022 della Mostra del cinema di Venezia

All the Beauty and the Bloodshed di Laura Poitras (Usa) vince il Leone d'oro alla 79. edizione della Mostra del cinema di Venezia. È la decisione della giuria diretta da Juliane Moore nella serata che conclude il festival, sabato 10 settembre. Tra gli altri premi assegnati dalla giuria - di cui fanno parte anche Mariano Cohn, Leonardo Di Costanzo, Audrey Diwan, Leila Hatami, Kazuo Ishiguro e Rodrigo Sorogoyen - c'è la Coppa Volpi come miglior attore che va all'interpretazione di Colin Farrel nel film The Banshees of Inisherin e quella per migliore attrice a Cate Blanchett per il suo ruolo nel film Tár. Per quanto riguarda la sezione orizzonti il miglior film è World War III di Houman Seyedi, mentre il Leone d'argento va a Saint Omer di Alice Diop.

Il film vincitore, unico documentario del concorso, racconta della fotografa statunitense Nan Goldin e documenta la sua lotta contro la famiglia Sackler, proprietaria della società farmaceutica Purdue Pharma, ritenuta responsabile dell'epidemia di oppioidi negli Stati Uniti. Il Leone d'argento Saint Omer (Francia) è la toccante storia del processo per un infanticidio commesso da una migrante disperata. L'Italia festeggia con il Leone d'argento per la migliore regia conferito a Luca Guadagnino per Bones and all (Stati Uniti / Italia): il film è valso anche il Premio Marcello Mastroianni, dedicato a un giovane attore emergente, a Taylor Russell, coprotagonista al fianco del divo Timothée Chalamet, del viaggio on the road di due giovani amanti cannibali.

«Abbiamo compiuto 90 anni, anche se diciamo di averne 79 - è il commento del presidente della Biennale, Roberto Cicutto - Grazie per aver festeggiato così numerosi provando gioia ma senza dimenticare le gravi crisi della nostra epoca». L'appuntamento è al 30 agosto 2023 per Venezia 80.

Entrando nel dettaglio, ecco tutti i vincitori di questa edizione del Festival del cinema.

I vincitori di Venezia 79

  • Miglior film: All the Beauty and the Bloodshed di Laura Poitras
  • Leone D'Argento Gran Premio della Giuria: Saint Omer di Alice Diop
  • Leone D'Argento Miglior Regia: Luca Guadagnino per Bones and All
  • Premio speciale della giuria: No Bears di Jafar Panahi
  • Migliore sceneggiatura: Martin McDonagh per il film The Banshees of Inisherin
  • Coppa Volpi per miglior attrice: Cate Blanchette per il film TÁR
  • Coppa Volpi per miglior attore: Colin Farrell per il film The Banshees of Inisherin
  • Miglior attore/attrice emergente (Premio Mastroianni): Taylor Russell per il film Bones and All

I vincitori della sezione Orizzonti

  • Miglior film: World War III di Houman Seyedi
  • Miglior regia: Tizza Covi e Rainer Frimmel per il film Vera 
  • Premio speciale: Damian Kocur per il film Chleb i sòl (Pane e Sale)
  • Miglior attrice: Vera Gemma per il film Vera 
  • Miglior attore: Moshen Tananandeh per il film World War III
  • Miglior sceneggiatura: Blanquita di Fernando Guzzoni
  • Miglior cortometraggio:  Snow in September di Lkhagvadulam Purev-Ochir

Tutti gli altri premi di Venezia 79

  • Leone del Futuro premio opera prima "Luigi De Laurentis": Saint Omer di Alice Diop
  • Miglior film Orizzonti Extra: Nezouh di Soudade Kaadan
  • Venezia Classici, Miglior restauro: Koroshi no rakun (Branded to Kill) di Seijun Suzuki
  • Venezia Classici, Miglior documentario: Fragmants of Pasadise di KD Davison 
  • Best Venice Immersive Experience: The man who couldn't leave di Chen Singing
  • Venice Immersive Gran Premio della Giuria: From The Main Square di Pedro Harres
  • Premio Speciale della Giuria Venice Immersive: Eggscape di German Heller

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"All the Beauty and the Bloodshed" vince il Leone d'oro

VeneziaToday è in caricamento