A Jesolo il festival della Geopolitica

Si terrà a Jesolo il 6, 7 e 8 maggio 2021 il primo Festival Internazionale della Geopolitica Europea, in diretta streaming dal palcoscenico del teatro Vivaldi di Jesolo. A presentare il festival la giornalista Eleonora Lorusso, affiancata nei vari panel da moderatori di alcune tra le principali testate italiane. L’evento quest’anno sarà trasmesso in diretta streaming sulle pagine social del Festival (Facebook: @FestivalGeopolitica) e del Comune di Jesolo (@CittadiJesolo e @Jesolo.biblioteca).

Si inizierà il giorno 6 con un panel sulla diplomazia e uno sullo spazio, frontiera sulla quale si giocano importanti interessi strategici. Delle varie conferenze del giorno 7 saranno protagonisti l’Europa, la ripartenza economica, il Mediterraneo, con la partecipazione dei tre Capi di Stato Maggiore di Marina, Aviazione ed Esercito.

Ma non solo: verrà riservato uno spazio importante per analizzare il problema della transizione energetica e della protezione della biodiversità, con la presenza del Presidente di Confindustria Veneto Enrico Carraro e del manager Paolo Scaroni. Nella mattina dell’8, infine, il focus si restringerà sull’Italia, ma sempre vista nel suo ruolo da giocare nel Continente. Si renderà poi onore a Pietro Calamia, grande ambasciatore italiano, di cui è stata pubblicata recentemente una raccolta di scritti, con la presenza del Direttore Generale del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Elisabetta Belloni, affiancata dai copresidenti del Circolo di Studi Diplomatici, ambasciatori Casardi e Melani. Per le conclusioni è stato invitato il Prof. Giuliano Amato.

Gli ospiti

Maurizio Molinari, Direttore di Repubblica, aprirà e chiuderà la prima edizione del Festival, - organizzato dalla Città di Jesolo con la Rivista di Affari Internazionali ATLANTIS, la Regione Veneto, il Consiglio d’Europa, il Circolo di Studi Diplomatici di Roma, Il Centro Studi di Geopolitica e Strategia Marittima (CESMAR), il Consorzio JesoloVenice e Banca Prealpi SanBiagio - che avrà per protagonisti diplomatici, giornalisti, accademici, politici, medici, economisti, militari. Tanti i relatori e tante le prospettive di analisi. Tra le personalità che si alterneranno sulla scena, Michele Boldrin, economista e professore alla Washington University di St. Louis; Matteo Bassetti, e Fabrizio Pregliasco per la Sanità; Sergio Costa, già Ministro dell’Ambiente; Giulio Terzi di Sant’Agata, già Ministro per gli Affari Esteri; Luisella Pavan Woolfe, direttrice dell’Ufficio italiano del Consiglio d’Europa; Giorgio Saccoccia, Presidente dell’Agenzia Aerospaziale Italiana e Luca Capasso, dell’Ufficio Generale Spazio. Invitati a dare il loro contributo anche importanti figure istituzionali di altri Paesi, come il Ministro Plenipotenziario Israeliano Alon Simhayoff e Robert Needham, Console Generale degli USA a Milano. Previsto un intervento del Sottosegretario di Stato alla presidenza del Consiglio dei Ministri con delega agli Affari Europei, Vincenzo Amendola.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Da Elio e le Storie Tese a X Factor: Paola Folli al Teatro del Parco

    • 23 maggio 2021
    • Teatro del Parco

I più visti

  • La festa della Sensa 2021 a Venezia: il programma

    • Gratis
    • 16 maggio 2021
    • Chiesa San Nicolò
  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Venezia

    • dal 6 al 31 maggio 2021
    • Venezia
  • Concerto in onore di Giovanni Morelli a dieci anni dalla scomparsa

    • Gratis
    • 14 maggio 2021
    • Auditorium Santa Margherita (streaming online)
  • Ultimo recupera il concerto a Bibione nel 2021

    • 4 giugno 2021
    • Stadio comunale di Bibione
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento