rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Eventi Mestre Centro / Via Piave, 5

Grand Central literary festival winter edition

In via Piave, a Mestre, tra novembre e marzo nove appuntamenti più un evento speciale

Da mercoledì 17 novembre a mercoledì 15 dicembre 2021, per continuare da mercoledì 2 febbraio a mercoledì 2 marzo 2022, si svolgerà sempre presso il Grand Central di Mestre, ma in una cornice del tutto nuova per l'occasione, la winter edition del Grand Central Literary Festival.

Saranno 9 gli appuntamenti che porteranno il pubblico alla scoperta delle opere letterarie di scrittori locali. Gli incontri, aperti a tutti (ragazzi, adulti, studenti, turisti etc), saranno sempre introdotti da moderatori esperti e qualificati, che condivideranno con il pubblico e con gli autori momenti di dibattito e confronto. Le copie dei libri presentati si potranno trovare in loco, e gli autori saranno disponibili per dediche e firmacopie.

I protagonisti di questa nuova edizione saranno, in ordine cronologico: Alberto Laggia, Annalisa Bruni, Paolo Giovannetti, Massimiliano Nuzzolo, Guido Vianello, Ludovica Bastianetto, Claudio Pepe, Matteo Tiraoro e Alessandro Sbrogiò. Le case editrici coinvolte: EMP, Cleup, Linea, Les Flaneurs, Mazzanti Libri, Masciulli, Bookabook.

Chiuderà quest'edizione invernale un decimo appuntamento già classificato come special event di cui sarà protagonista il cartoonist Roberto Vian, uno che le parole non le scrive ma le trasforma in immagini; Vian, percorrendo la storia del fumetto e dell'arte occidentale, ci aiuterà a cambiare lo sguardo verso noi stessi, accompagnandoci in un viaggio che parte dalla tecnica del fumetto disneyano - di cui è uno dei maggiori esponenti – e arriva ad una nuova interpretazione della realtà e dei processi attraverso cui plasmiamo l'idea di noi stessi.

La partecipazione di Roberto Vian al Grand Central Literary Festival sancisce in maniera definitiva l'apertura dello stesso a contenuti non propriamente letterari ma, più in generale, culturali, atti ad arricchire lo spessore intellettuale individuale, pur sempre con modalità di condivisione e dibattito partecipativo.

La rassegna è realizzata nuovamente sotto la direzione artistica di Silvia Scagnetto, manager sportivo ed organizzatrice di eventi. Silvia, proponendo di sua iniziativa questo festival alla città di Mestre dove è nata e cresciuta, tra l'altro proprio a pochi passi dal Grand Central, cerca di apportare il suo contributo alla divulgazione culturale tramite questa sorta di tavola rotonda sulla letteratura, in primis, ma anche sulla storia, sulla filosofia, sulla creatività, che stimola riflessioni e ci regala momenti di pura socialità.

La partecipazione agli incontri, che inizieranno alle 18.45, è gratuita, ma i posti sono limitati; è quindi consigliato prenotare chiamando il numero 041 978278 oppure inviando una e-mail a literaryfestivalmestre@gmail.com

253509027_206180591651532_7788152307156054787_n-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grand Central literary festival winter edition

VeneziaToday è in caricamento