menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Holi, la "festa dei colori" a Sottomarina è sold-out: spiaggia assaltata dai giovani

La prima tappa estiva del tour ha fatto registrare un grande afflusso di giovani. La festa si ispira alla tradizione indiana di lanciarsi colori per allontanare la paura delle tenebre

Holi, il festival dei colori, ha esordito giovedì sera al Cayo Blanco di Sottomarina con un record di presenze. Tanti "lanci arcobalenici" a suon di musica in collaborazione con One events, Lobby e Essence dalle 18 alle 2 di notte, un vero e proprio spettacolo per gli occhi. "Le foto scattate valgono più di mille parole, - ha spiegnno spiegato Fabio Lazzari e Marco Bari, event manager - tanti visi sorridenti che esprimono la gioia dello stare insieme. Amore e amicizia, questi sono i valori dell'Holi che i nostri ragazzi condividono".

Il festival dei colori ideato dalla Different Colors è stata la prima, alcuni anni fa, a portare in Italia il party che si ispira all’Holi, la tradizionale festa indiana di primavera durante la quale ci si lancia addosso colore e si vince così la paura delle tenebre e del male. Il successo del format è stato incredibile, registrando in tre anni oltre 200mila presenze, con tappe in tutta Italia e con un afflusso sempre maggiore di giovani provenienti dall’estero.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento