Maratona 2020, il Veneto legge

Venerdì 25 settembre 2020 la quarta edizione de “Il Veneto legge”. L’emergenza COVID-19 non ferma la Maratona di lettura, che ogni anno vede coinvolte prima di tutto scuole, biblioteche, librerie, ma che si rivolge a tutti i cittadini che amano i libri. Si leggerà per bambini, ma anche per adulti, anziani e ragazzi. Saranno diverse le modalità di fruizione (a causa delle limitazioni imposte dalla pandemia ci saranno molte video letture, podcast, dirette streaming veicolate attraverso i canali social o i siti web), ma identico l’obiettivo: leggere ‘insieme’, ovunque e ad alta voce e condividere comunque, nonostante le restrizioni, questa passione. Un segnale che la lettura e la sua promozione non ‘sono in quarantena’, anzi si moltiplicano trovando anche strategie e canali diversi dall’incontro diretto. Un invito, che ogni anno si ripete, a partecipare numerosi, ad organizzare eventi, a proporre contenuti, per dare spazio alla lettura, in tutte le forme possibili e promuoverle attraverso il sito www.ilvenetolegge.it. Per informazioni dettagliate su come partecipare alla Maratona e su tutti gli appuntamenti in programma nel Veneto si veda www.ilvenetolegge.it #ilvenetolegge2020 è l’hashtag per condivedere attraverso i social, le tante, significative esperienze.

Durante il periodo estivo e per tutto il mese di settembre organizzati incontri, letture, approfondimenti in tutto il Veneto come ‘riscaldamento’ in vista della Maratona del 25 settembre, il cui tema è il viaggio, nelle sue più ampie e ardite declinazioni. ‘Il Veneto legge’ nei luoghi deputati ma anche nelle case private, nei luoghi delle istituzioni e nelle case di riposo, in carcere o in un parco, negli esercizi commerciali o anche on line; leggeremo per chi legge e chi ancora non ha imparato, per i lettori forti e i non-lettori, per affermare il valore sociale della lettura. La quarta edizione de ‘Il Veneto legge. Maratona di lettura 2020’ vuole anche essere un segnale di supporto alle biblioteche e alle scuole che sono in sofferenza, ma che rimangono i nostri presidi culturali sul territorio, come alle librerie, che nonostante siano riconosciute come bene comune, sono naturalmente in difficoltà.

Si tratta di una manifestazione che mette insieme gli educatori e tutti gli attori della filiera del libro per promuovere la lettura, coinvolgendo le principali agenzie (scuole, biblioteche, librerie, case editrici, lettori professionisti) e rivolgendosi a tutti i cittadini con l'obiettivo di contribuire a rendere la pratica della lettura un'abitudine sociale diffusa e riconosciuta.

La Maratona di lettura del 25 settembre sarà poi, come per le edizioni precedenti, un momento di grande visibilità per le biblioteche, scuole, librerie, lettori, gruppi di lettura che parteciperanno con i loro dibattiti, conversazioni, letture all’evento, ma sarà pure l’occasione per parlare di promozione della lettura tout court. Su questo fronte il lavoro delle biblioteche, delle scuole, delle librerie, dei lettori professionisti e volontari, degli editori, è un impegno quotidiano che si sostanzia in centinaia di attività organizzate nel corso dell’intero anno.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Da Elio e le Storie Tese a X Factor: Paola Folli al Teatro del Parco

    • 23 maggio 2021
    • Teatro del Parco

I più visti

  • La festa della Sensa 2021 a Venezia: il programma

    • Gratis
    • 16 maggio 2021
    • Chiesa San Nicolò
  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Venezia

    • dal 6 al 31 maggio 2021
    • Venezia
  • Concerto in onore di Giovanni Morelli a dieci anni dalla scomparsa

    • Gratis
    • 14 maggio 2021
    • Auditorium Santa Margherita (streaming online)
  • Ultimo recupera il concerto a Bibione nel 2021

    • 4 giugno 2021
    • Stadio comunale di Bibione
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento