Mirano "slow": domenica in centro tra stand, negozi all'aperto e prodotti tipici

Muoversi passeggiando, vivere la città con lentezza, fermarsi ad assaporare le prelibatezze del territorio e delle altre regioni, incontrare la gente in piazza, a cominciare da chi ci vive e ci lavora: negozianti, baristi, ristoratori. È ancora una volta “slow” la parola d’ordine della “Settimana europea della mobilità”, che a Mirano si conclude domenica 23 settembre 2018 con l’ormai tradizionale appuntamento di “A piedi in centro”, organizzato da Confcommercio del Miranese con il Comune e i commercianti miranesi.

Edizione ricca

Quindicesima edizione ricca come mai prima d’ora, con Piazza Martiri e le vie adiacenti invase da quasi cento espositori, tra cui 25 commercianti di Mirano e delle frazioni, che porteranno letteralmente in piazza i loro negozi, altrettante bancarelle del gruppo “Sapori & Tradizioni”, con i prodotti tipici regionali e le aziende agricole del territorio, expo di auto e tanto altro ancora.

Animazione e associazioni

Non mancherà l’animazione, per rendere la giornata a misura di cittadino: già dal mattino e per tutta la domenica si potrà ammirare al centro dell’ovale della piazza l’intrattenimento proposto dall’associazione Palio di Noale e dell’Associazione Antichi Mestieri di Padova, con ampio spazio riservato alle tradizioni e ai mestieri di una volta. Ci saranno anche i giochi di un tempo, giri in calesse con cavalli, danze popolari con i Fioi del Fiò e funamboliche esibizioni di danza aerea. Infine i commercianti, protagonisti di un’altra domenica con negozi aperti per l’intera giornata, per sfruttare le occasioni di fine estate e gustare la piazza nel perfetto stile di questa “European mobility week”: a piedi e secondo stili di vita sani e sostenibili.

Stand e bancarelle

Appuntamento a partire dalle 9, con bancarelle e animazioni fino a sera. «Domenica - spiega il capodelegazione di Confcommercio a Mirano Roberto Rossato - il centro storico di Mirano diventerà un grande negozio a cielo aperto. Negozi in piazza, Sapori & Tradizioni, Antichi mestieri, giro in calesse, balli, animazioni e giochi per grandi e piccini creeranno una grande occasione di festa per tutta la famiglia, con la possibilità di acquistare nei negozi del centro e non solo, perché quest’anno abbiamo voluto coinvolgere anche le attività commerciali delle frazioni, dando loro modo di scendere in piazza e pubblicizzare la propria attività».

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Notre Dame de Paris sbarca a Jesolo: date rinviate a maggio 2021

    • dal 7 al 9 maggio 2021
    • PalaInvent
  • Mostra fotografica "Il viaggio", tempo spezzato

    • dal 27 febbraio al 27 aprile 2021
    • Bacaro dei Storti
  • Il concerto di Tommaso Paradiso a Jesolo slitta al 2021

    • 18 aprile 2021
    • PalaInvent
  • Un weekend Strabiologico: prodotti biologici e artigianato in Villa Loredan

    • Gratis
    • dal 23 al 25 aprile 2021
    • Villa Loredan
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento