menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nella serata di Samantha Fox, annunciate 4 nuove date per il Mirano Summer Festival

Il Comune ha allungato la concessione al patron Favaretto, che riuscirà a recuperare alcune serate saltate a causa delle cattive condizioni meteo. Mercoledì pienone per la star anni '80

L’80 Festival fa il botto a Mirano nella prima tappa del tour estivo del format di successo di Radio Company: mercoledì sera bissato il boom del 2017, con il piazzale degli impianti sportivi al limite, tavoli e parcheggi esauriti e l’ospite d’eccezione, Samantha Fox, nella sua unica data italiana, regina incontrastata della serata-nostalgia. Il Mirano Summer Festival 2018 segna così uno dei suoi picchi più alti di partecipazione e d’altronde il successo era tutto atteso, visto il pienone dello scorso anno: la serata presentata da Mauro Tonello continua a far breccia nella generazione degli “anta”, con un pubblico arrivato da tutte le tre province (Venezia, Padova, Treviso) e non solo.

Il programma del festival

Succede proprio nella serata in cui il patron Paolo Favaretto annuncia che quello del 27 luglio, quando sul palco sono attesi niente di meno che i Negrita, non sarà l’ultimo concerto di questa edizione, come da programma. Il Comune di Mirano ha infatti concesso proprio ieri una proroga di ben quattro giorni, anche per permettere alla manifestazione di recuperare alcune serate saltate a causa del maltempo dei giorni scorsi e così la dodicesima edizione del Mirano Summer Festival si concluderà ufficialmente il 31 luglio, diventando una delle più lunghe di sempre. La “coda” vedrà in programma sabato 28 luglio Chris Williams, artista americano che vanta numerose collaborazioni, tra cui quella più celebre con il dj francese David Guetta, con cui ha lanciato successi come “Just a little more love”, “Love don’t let me go” e “Love is gone”. Domenica 29 luglio sarà la volta dei successi dei Depeche Mode suonati dai Strange Mode e lunedì 30 luglio la cover band che mancava in questa edizione del MSF, i Vipers, con il loro speciale tributo ai Queen di Freddie Mercury. Infine martedì 31 luglio, a grande richiesta, il recupero di una delle serate cancellate dal maltempo, con il ritorno della Diapasonband, con il loro live targato Vasco Rossi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

  • Cronaca

    Morto anche il papà del falconiere, Gianni Busso

  • Incidenti stradali

    Grave incidente tra mezzi pesanti in A4: un morto

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

  • social

    Il gobbo di Rialto e la storia dell'ultimo bacio dei fustigati

  • Ristrutturare

    Bonus mobili 2021: come funziona e come ottenerlo

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento