I balli pirotecnici dei Momix tornano al Toniolo dopo il tutto esaurito dello scorso anno

Credits: Max Pucciarello

Graditissimo ritorno sulle scene del Toniolo dei pirotecnici Momix, la nota compagnia americana che da tante stagioni ha eletto Mestre a piazza apripista delle sue più fortunate e memorabili tournée internazionali. L'appuntamento è dal 22 al 27 novembre 2016. Dopo W Momix forever, lo spettacolo sold out per sette repliche consecutive dell'anno scorso, Moses Pendleton presenta "Opus Cactus". L'opera-gioiello già celebrata in tutto il mondo nel 2001 è riproposta a distanza di quindici anni dal suo debutto in un look rinnovato e con un inedito omaggio a Shakespeare.

Nato da una breve pièce commissionata a Pendleton dall'Arizona Ballet di Phoenix, lo spettacolo si è arricchito, via via, di nuovi quadri fino a diventare un balletto a sé stante. L'opera racconta il deserto dell'Arizona, entrato ormai nell'immaginario collettivo come scenario di innumerevoli film e spot televisivi. Grazie ai costumi di Phoebe Katzin i ballerini si trasformano in creature del deserto: lucertole, scorpioni e altri rettili striscianti e in variopinte specie di flora e fauna.

Gli effetti di luce, creati da Joshua Starbuck, ci suggeriscono le immagini di un deserto arroventato durante il giorno, misterioso e immobile la notte, di albe poetiche e inquietanti tramonti. I dieci ballerini-ginnasti sfidano continuamente le leggi di gravità volando, saltando, rimbalzando su alti pali, roteando intorno a una struttura metallica che sembra dapprima disarticolarsi per poi ricomporsi, attraversano la scena come fulmini su minuscoli skateboard, compiono un rituale iniziatico per mezzo del fuoco, e altro ancora, sempre ai limiti della fisicità. L'accompagnamento musicale, a cui la compagnia riserva tradizionalmente grande attenzione, spazia da Bach a Brian Eno, dagli immancabili Dead can Dance, da danze tribali degli Indiani d'America ad altri brani originari di zone desertiche come quella degli aborigeni australiani.

ORARI DEGLI SPETTACOLI

  • 22 novembre 2016, ore 21.00 (turno DANZA)
  • 23 novembre 2016, ore 19.30
  • 24 novembre 2016, ore 21.00
  • 25 novembre 2016, ore 21.00
  • 26 novembre 2016, ore 15.00 (replica straordinaria FUORI ABBONAMENTO)
  • 26 novembre 2016, ore 19.30
  • 27 novembre 2016, ore 16.30 

PREVENDITA ONLINE
www.vivaticket.it

BIGLIETTERIA
Aperta dalle 11.00 alle 12.30 e dalle 17.00 alle 19.30 (Lunedì giorno di chiusura).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Donne di Venezia tra vizi e virtù

    • 6 marzo 2021
    • Presso la statua di Carlo Goldoni
  • Storie di Carta: arrivano nuovi spettacoli per bambini sulla piattaforma Backstage

    • Gratis
    • dal 5 febbraio al 9 aprile 2021
    • Backstage (piattaforma TSV)
  • "Covid19 e poi?" Il corso di Alta Formazione rivolto anche agli imprenditori

    • dal 5 marzo al 25 giugno 2021
    • On line su piattaforma fornita dal Centro Consorzi di Sedico
  • Visite guidate in diretta streaming alla Querini Stampalia

    • dal 25 febbraio al 25 marzo 2021
    • Querini Stampalia (in streaming)
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento