"En attendant l'Expo" con Gian Piero Brunetta, Davide Rampello e Gualtiero Marchesi

Una conversazione di Gian Piero Brunetta con Davide Rampello e Gualtiero Marchesi sul progetto del Padiglione Zero della imminente Expo Milano 2015 e su come le arti e il cinema siano state compagne e fonti di ispirazione creativa nel percorso del cuoco che ha contribuito a rinnovare la cucina italiana degli ultimi quarant'anni. Nel corso dell'incontro verranno proiettati due brevi video sui rapporti tra cinema e cibo in Italia e in Europa ideati da Gian Piero Brunetta: La cultura del cibo nel cinema italiano e La cultura del cibo nel cinema europeo.

PROGRAMMA. Si tratta di due videosaggi dedicati alla rappresentazione del cibo da parte del cinema italiano nel dopoguerra e del cinema europeo, con particolare attenzione ai paesi del Centro e dell’Est Europa dagli anni trenta ad oggi. I video, scompongono e ricompongono momenti significativi della rappresentazione del cibo, nel suo percorso finale dal mercato alla tavola, cercando di cogliere attraverso un'ampia gamma di toni – dal comico al drammatico, dal grottesco al senso di sacralità della condivisione della mensa – e di scene madri – tratte da un centinaio di film – gesti, momenti, luoghi, riti che possano contribuire a ricreare e far rivivere anche per sinestesia, sensazioni, atmosfere, odori, sapori di una grande storia culturale, sociale e antropologica e di una cultura materiale del Novecento di cui sempre più il cinema appare come il luogo di memoria e il cantore privilegiato.

Davide Rampello
Nasce nel 1947 a Raffadali (Agrigento), ma cresce nella campagna veneta. Arriva a Milano all'inizio degli anni Settanta, dove inizia a operare come ricercatore storico e iconografico. A partire dalla fine di quegli anni, comincia a lavorare come regista per le televisioni libere. Nei primi anni 2000 entra a far parte del Consiglio d'Amministrazione della Triennale di Milano e nel 2003 ne diventa Presidente, fino al 2011, inaugurando una stagione quasi decennale durante la quale rilancia e rinnova l'immagine e l'attività dell'istituzione milanese a livello internazionale. Dal 2012 è curatore del Padiglione Zero dell'Expo di Milano 2015. Nel 2014 viene nominato curatore artistico di Aquae Venezia, l'esposizione internazionale dedicata all'acqua, in programma a Venezia da maggio a ottobre 2015. E' il direttore artistico del Carnevale di Venezia 2015.

Gian Piero Brunetta (1942). Professore emerito ha insegnato dal 1970 a Padova Storia e critica del cinema. E stato visiting professor in Iowa, a Chicago, New York University e Princeton e tenuto conferenze in università e istituzioni di molti paesi europei, e americani ed è stato invitato molte volte in Giappone .Tra le sue opere: Storia del cinema italiano (Roma 1979-1982), Buio in sala (Venezia, 1989), Cent' anni di cinema italiano, Roma, 1991, Il viaggio dell'Icononauta (Venezia, 1997). Ha curato una Storia del cinema mondiale ( 1999-2001) e un Dizionario dei registi del cinema mondiale in tre volumi ( 2005-2006). La sua Guida alla storia del cinema italiano (2003) è tradotta in vari paesi.
Nel 2013 ha pubblicato Il ruggito del leone.
Ha collaborato con Ettore Scola e Gianfranco Mingozzi, ha ideato per la Rai Radiocelluloide in centoventi puntate, ha ideato mostre sul cinema italiano tra cui quella di Cinecittà 1995 per il Centenario e realizzato una trentina di programmi di multivisione sul cinema italiano per mostre sull'arte italiana del Novecento in Italia e all’estero (alla Biennale, a Palazzo Grassi e all’Istituto Veneto a Venezia), al Centre Pompidou a Parigi, al Reina Sofia a Madrid, al Guggenheim a New York, in Giappone, al Castello di Rivoli, al Mart di Rovereto, a Cinecittà a Roma, alla Triennale di Milano, a Firenze, Bologna, Padova, Treviso, Bassano, Trento, Rovereto.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Questa mostra potrebbe essere rimandata" a Venezia

    • Gratis
    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • Visioni Altre
  • Il ghetto di Venezia e i luoghi di Tintoretto

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
    • Venezia
  • Storie di Carta: arrivano nuovi spettacoli per bambini sulla piattaforma Backstage

    • Gratis
    • dal 5 febbraio al 9 aprile 2021
    • Backstage (piattaforma TSV)
  • Donne di Venezia tra vizi e virtù

    • 6 marzo 2021
    • Presso la statua di Carlo Goldoni
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento