Esposizione fotografica "A filo d’acqua"

A FILO D'ACQUA | Mostra fotografica di Selina Zampedri e Stefano Barzizza

Venezia e la sua Laguna ad altezza Kayak

Centro Polifunzionale G.Pascoli

Via Orlanda 85 Campalto (Venezia)

Dal 12 al 25 aprile 2014

Inaugurazione sabato 12 aprile ore 18.00

Sarà inaugurata sabato 12 aprile 2014 alle ore 18.00 presso il Centro Polifunzionale G.Pascoli di Campalto, l'esposizione "A filo d'acqua" dei due fotografi Selina Zampedri e Stefano Barzizza.

Le immagini proposte avranno come soggetti Venezia e la sua Laguna visti ad altezza kayak.
Muovendosi a filo d'acqua, cavalcando il moto ondoso, zigzagando tra i ghebi, scivolando sotto i ponti, sfidando le correnti e cercando la giusta inquadratura dell'orizzonte, Selina e Stefano hanno saputo realizzare immagini di incredibile bellezza.

Scorci, particolari e panorami immortalati velocemente, in equilibrio precario, che paiono invece scatti studiati ad arte per i colori, l'inquadratura, la prospettiva e la cura che esprimono. Immagini in grado di comunicare emozioni, finestre aperte sull'umore della Laguna che, come gli uomini, muta e si tinge oggi di soleggiati orizzonti e domani di buie prospettive.

La passione per la natura, il rispetto verso i luoghi visitati, la sensibilità per l'ambiente dei due autori si percepisce in tutte le opere ed è frutto di anni di collaborazioni con associazioni ambientaliste ed enti territoriali dediti alla tutela del patrimonio naturale e storico.

Inoltre, fondando il seguitissimo gruppo facebook: "I luoghi meno noti di Venezia e della sua Laguna", hanno saputo coinvolgere più di 10.000 persone, dando al loro impegno un nuovo canale di espressione.

"A filo d'acqua" è il secondo appuntamento con l'arte curato dall'Associazione Culturale Blog Territori e Paradossi nell'ambito del progetto CampArte. L'esposizione si propone di dare ai visitatori spunti di riflessione che spaziano da un apprezzamento meramente estetico delle immagini esposte, ad una considerazione sulle bellezze alternative ai percorsi turistici più battuti, senza tralasciare un obiettivo didattico pensato non solo per i più piccoli, ma anche per gli adulti che vogliono approfondire la conoscenza del territorio in cui vivono.

Orari di apertura:
Dal lun al sab dalle 17.30 alle 19.30
Domenica dalle 10.00 alle 12.30
Chiuso lun. 21/04 (Pasquetta)

Per maggiori informazioni :

Info@territorieparadossi.it

www.territorieparadossi.it

FB: https://www.facebook.com/CamparteFestival

https://www.facebook.com/groups/luoghi.meno.noti/

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Donne di Venezia tra vizi e virtù

    • solo oggi
    • 6 marzo 2021
    • Presso la statua di Carlo Goldoni
  • Storie di Carta: arrivano nuovi spettacoli per bambini sulla piattaforma Backstage

    • Gratis
    • dal 5 febbraio al 9 aprile 2021
    • Backstage (piattaforma TSV)
  • "Covid19 e poi?" Il corso di Alta Formazione rivolto anche agli imprenditori

    • dal 5 marzo al 25 giugno 2021
    • On line su piattaforma fornita dal Centro Consorzi di Sedico
  • Visite guidate in diretta streaming alla Querini Stampalia

    • dal 25 febbraio al 25 marzo 2021
    • Querini Stampalia (in streaming)
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento