Geometrie Illuminate - esposizioni di luce di Renato Conte

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

Periodo mostra: sab 15/02/2014 - giov 27/02/2014

Centro Polifunzionale G.Pascoli di Campalto (Via Orlanda 3, Campalto)

Inaugurazione: sabato 15 febbraio h. 17.00

Terminati i lavori di adeguamento del primo piano del Centro Pascoli di Campalto, tutto è pronto per ospitare gli artisti Campaltini, e non, che vorranno esporre le loro creazioni in questo rinnovato spazio al servizio della cultura e della collettività.

Abbiamo scelto di inaugurare il calendario delle mostre di quest'anno organizzate da CampArte con le opere di Renato Conte, artista campaltino che da più di 15 anni da' vita ad incredibili creazioni.

Renato ci mostrerà l'insospettabile potenziale della luce utilizzando materiali semplici come legno e stoffe, ma soprattutto attraverso led, fibre ottiche, vetro ed altri inaspettati conduttori.

Le sue opere sono "pitture" luminose in grado di riprodurre innumerevoli forme geometriche o morfologie naturali, paesaggi o astratte figure umane.

Visitando la mostra in un ambiente totalmente buio, agli occhi dello spettatore ogni composizione assumerà una configurazione diversa: la voluta ambiguità dei soggetti rappresentati e la scelta di non attribuire titoli lascia al visitatore la possibilità di lavorare di fantasia per scoprire cosa si cela dietro quelle suggestioni di bagliori e colori.

Per far comprendere meglio l'arte della luce di Renato Conte abbiamo pensato di organizzare due visite guidate: domenica 16 febbraio alle ore 11.00 e sabato 22 febbraio alle 18.00.

Orari di apertura:

Sab dalle 16.00 alle 20.00

Dom dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 19.00

Feriali dalle 16.00 alle 19.00

La mostra è organizzata da Blog Territori e Paradossi nell'ambito del progetto CampArte.

Il progetto CampArte, nasce con l'intento di proporre occasioni artistiche e culturali durante tutto l'anno nel territorio della Municipalità di Favaro, vuole essere propulsore di iniziative e di manifestazioni legate all'arte in tutte le sue declinazioni e alla cultura nel senso più ampio del termine.

Il legame con il territorio è forte e l'iniziativa ha, tra i suoi obiettivi, quello di creare un dialogo tra la manifestazione e sua localizzazione affinché si valorizzino reciprocamente.

Torna su
VeneziaToday è in caricamento