rotate-mobile
Mostre

Giornate europee del Patrimonio, aperture extra e visite guidate

Sabato 19 e domenica 20 settembre eventi e aperture straordinarie di luoghi d'arte e musei in tutta Italia. Diverse iniziative a Venezia, ma non solo

Arte e cultura a settembre con le Giornate Europee del Patrimonio: sabato 19 e domenica 20 settembre eventi e aperture straordinarie di luoghi d'arte e musei, e nell'anno di Expo Milano il tema non può che essere quello dell'alimentazione. La rassegna, coordinata dal ministero ai Beni e alle attività culturali, prende il titolo di "L’alimentazione e la storia dell’Europa: identità culturali e alimentari alle radici dell’Europa". Ecco tutte le iniziative organizzate nella provincia di Venezia.

A SANTA MARIA FORMOSA FU FATTO UN BELLISSIMO PASTO...

Letture tratte da brani di Marin Sanudo, inerenti i banchetti di Grimani e alcuni brani dai trattati di cucina del Cinquecento, in collaborazione per la parte musicale con la Scuola di Musica Antica di Venezia.

Informazioni Evento:

Data Inizio: 19 settembre 2015
Data Fine: 19 settembre 2015
Costo del biglietto: 15 Euro cumulativo con le Gallerie dell’Accademia; 4 Euro solo ingresso Palazzo Grimani; Riduzioni: da normativa ministeriale per i musei statali; Per informazioni (39) 041 2411507
Prenotazione: Facoltativa; Telefono prenotazioni: (39) 041 2411507
Luogo: Venezia, Museo di Palazzo Grimani
Orario: 16.30
Telefono: (39) 041 2411507
E-mail: pm-ven.grimani@beniculturali.it
Sito web: http://www.polomuseale.venezia.beniculturali.it

--

DA ALTNO AD ALTINUM: LE "VIE" DEL CIBO

Apertura straordinaria serale del nuovo Museo di Altino con visita guidata alle nuove esposizioni
Area tematica: Il paesaggio e le “vie” del cibo

La visita guidata si snoderà tra le sale del nuovo Museo dedicate alla preistoria e alla protostoria di Altino preromana e alla città romana, con particolare riguardo ai legami tra il territorio e il cibo, nei suoi aspetti di produzione, consumo e commercio. Il principale riferimento sarà all’ambiente altinate collocato tra laguna e terraferma aperto alle rotte adriatiche e alle principali vie di terra ripercorse in età romana dalle vie consolari romane quali la via Appia e la Claudia Augusta. Particolare attenzione sarà rivolta nel percorso museale ai reperti che meglio illustrano il tema proposto relativamente al cibo nella sfera del quotidiano della vita domestica e al suo ruolo all'interno della ritualità e delle offerte religiose e funerarie.

Informazioni Evento:

Data Inizio: 19 settembre 2015
Data Fine: 19 settembre 2015
Costo del biglietto: 3 euro; Riduzioni: di legge
Prenotazione: Nessuna
Luogo: Quarto d'Altino, Museo Archeologico Nazionale di Altino
Orario: 20-24, ultimo ingresso ore 23 (normale orario di apertura museo: 8.30-19.30)
Telefono: 0422789443
E-mail: sar-ven.museoaltino@beniculturali.it
Sito web: http://archeopd.beniculturali.it/index.php?it/159/altino

--

SULLE TRACCE DI ALTINO ROMANA

In occasione delle GEP si potranno visitare l'area Est, l’area nord, il giardino e il portico adiacenti gli uffici della soprintendenza archeologia del Veneto. Si tratta di un percorso archeologico all’aperto attraverso i resti del quartiere nord-orientale della città romana di Altino. Nel giardino e nell’area est è visibile un lungo tratto del decumano, un segmento di strada basolata, originariamente fiancheggiata da porticie su cui si affacciavano i resti di alcune domus signorili di cui si conservano interessanti pavimenti a mosaico. L’itinerario immerso in un suggestivo ambiente naturale conduce ad una porta approdo, le cui fondazioni sono visibili nell’area nord in corrispondenza di un antico canale navigabile di collegamento con la laguna e le rotte adriatiche. Il percorso di visita consente di ammirare i poderosi resti archeologici delle fondazioni del cortile centrale, delle due torri e e della spalla meridionale del ponte che collegava la porta ad un cardo e quindi alla città romana. Dalle 18,30 la visita guidata alle aree sarà animata da una rappresentazione teatrale itinerante.

Informazioni Evento:

Data Inizio: 19 settembre 2015
Data Fine: 19 settembre 2015
Costo del biglietto: Gratuito
Prenotazione: Nessuna
Luogo: Quarto d'Altino, Aree archeologiche di Altino
Orario: 15.30-19.30
Telefono: 0422829008
E-mail: mariolina.gamba@beniculturali.it

--

IN VOLTA DEL CANAL: VISITE GUIDATE A CA' FOSCARI E CA' DOLFIN, DUE PALAZZI STORICI NEL CUORE DI VENEZIA

Area tematica: La Cultura è il cuore dell’Europa
Due antichi palazzi veneziani: Ca’ Foscari, ultima dimora del Doge Francesco Foscari, con impareggiabile vista sul Canal Grande; Ca’ Dolfin, palazzo cinquecentesco, con la splendida sala degli specchi, ora Aula Magna Silvio Trentin. Il Ca’ Foscari Tour parte dal cortile di Ca’ Foscari e prosegue con un’esposizione del Fondo Storico di Ateneo. Si continua al secondo piano con la visita dell’Aula Baratto, progettata da Carlo Scarpa ed altre sale esclusive: la Sala Alumni con particolari affreschi a pavimento del Cinquecento e il Salone del Rettorato al piano nobile di Ca’ Giustinian dei Vescovi. Scendendo lo scalone esterno sarà possibile raggiungere Ca’ Dolfin, di fronte a Ca’ Foscari, per scoprire i suoi giardini e l’Aula Magna Silvio Trentin, decorata con affreschi del Settecento ad opera di Nicolò Bambini e Antonio Felice Ferrari. L’apparato iconografico comprendeva un tempo un ciclo di tele del Tiepolo. Dalla terrazza al terzo piano si potrà ammirare l'imponente Basilica dei Frari.

Note: prenotazione obbligatoria entro le ore 12 di venerdì 18/9 inviando un’email a cafoscaritour@unive.it indicando nell’oggetto “Gep 2015” o chiamando il numero 0412348036 / 8034. Turni disponibili fino ad esaurimento dei posti (max 25 persone per turno).

Informazioni Evento:

Data Inizio: 19 settembre 2015
Data Fine: 19 settembre 2015
Costo del biglietto: Prezzo speciale di 2 euro ; Riduzioni: No
Prenotazione: Obbligatoria; Telefono prenotazioni: +39 (0)412348036 / 8034
Luogo: Venezia, Università Ca’ Foscari Venezia
Orario: Orari visite guidate: h 10 (italiano), h 11 (inglese), h 12 (italiano)
Telefono: +39 (0)412348036 / 8034
E-mail: cafoscaritour@unive.it
Sito web: http://www.unive.it/gep

--

"THE THOUSANDS FACES OF WINE, FROM GREEK MYTHOLOGY TO THE CONTEMPORARY WORLD"

Area tematica: Ritualità, sacralità e religiosità del cibo
In occasione dell’apertura straordinaria serale del 19 settembre 2015 per le GEP, al Museo Nazionale Concordiese di Portogruaro avverrà l’inaugurazione della mostra del pittore Mimmo Alfarone, intitolata "The Thousand Faces of Wine: from Greek Mytology to Contemporary world". Nella mostra, che sarà allestita fino al 30 novembre 2015 nella grande sala a tre navate al piano terra e nelle sale al primo pino, saranno esposte opere di Mimmo Alfarone, che ha indagato ed esplorato il vino con le sue mille facce con i suoi aspetti storici, culturali e paesaggistici: da Dionisio e dalle Menadi (iconici e reinterpretati) e i relativi simboli ed epiteti, ai contemporanei vigneti e alle alte personalità che con le loro passioni fanno del prezioso nettare un oggetto di culto. 
All’inaugurazione seguirà una visita guidata tematica alle piccole statue, alle gemme e ad altri manufatti che illustrano “le storie” di Dioniso, a cui si deve L’introduzione della coltura della vite tra gli uomini.

Informazioni Evento:

Data Inizio: 19 settembre 2015
Data Fine: 19 settembre 2015
Costo del biglietto: Euro 3; Riduzioni: come da normativa ministeriale; Per informazioni +39 (0)421-72674
Prenotazione: Facoltativa
Luogo: Portogruaro, Museo Nazionale Concordiese
Orario: 21.30-23.00
Telefono: +39 (0)421-72674
E-mail: sar-ven.museoportogruaro@beniculturali.it
Sito web: http://www.archeopd.beniculturali.it

--

CIBO E CIBO DELLO SPIRITO

In occasione delle GEP, verrà proposto un percorso che prevede la visita guidata alla domus dei Signini, che conserva un triclinio, e all’area archeologica di piazza Costantini con un tratto urbano della strada romana Annia, parte dei magazzini extraurbani dei primi secoli dell’Impero e il complesso paleocristiano noto con il nome di Basilica Apostolorum, spazio in cui era nutrito lo spirito della prima comunità cristiana concordiese. Sarà presentato su tablets forniti ai visitatori un prodotto multimediale con la ricostruzione virtuale della Basilica.

Informazioni Evento:

Data Inizio: 20 settembre 2015
Data Fine: 20 settembre 2015
Costo del biglietto: gratuito
Prenotazione: Nessuna
Luogo: Concordia Sagittaria, Aree archeologiche di Concordia
Orario: 15.30-19.30
Telefono: 049.8243811
E-mail: annamaria.larese@beniculturali.it

--

"I BANCHETTI DI PAOLO VERONESE" A CURA DI GIANNI MORIANI

Area tematica: L’immagine e l’immaginario del cibo

Conferenza tenuta dal prof. Gianni Moriani, ideatore del Master in cultura del cibo e del vino, Università Ca’ Foscari di Venezia. La conferenza verterà sull’organizzazione dei banchetti nel quadro dell’industria del lusso nella Venezia del ‘500 ricostruita attraverso la pittura di Paolo Veronese, in particolare il dipinto della Cena di Levi delle Gallerie dell’Accademia.

Informazioni Evento:

Data Inizio: 20 settembre 2015
Data Fine: 20 settembre 2015
Costo del biglietto: 15 euro (ingresso museo + mostra in corso); Riduzioni: di legge; Per informazioni +39 (0)41 5222247
Prenotazione: Facoltativa
Luogo: Venezia, Gallerie dell’Accademia di Venezia
Orario: 10.00 (orario museo: 8.15-19.15)
Telefono: +39 (0)41 5222247
E-mail: pm-ven.accademia@beniculturali.it
Sito web: http://www.polomuseale.venezia.beniculturali.it

--

CIBO E CULTURA: DUE PROPOSTE MARCIANE

In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, che quest’anno, in concomitanza con Expo 2015, presentano il tema: “La Cultura è il cuore dell’Europa. 
Ritualità e storia dell’alimentazione attraverso l’arte italiana”, la Biblioteca Nazionale Marciana per domenica 20 settembre 2015, propone due iniziative, presso la sua sede (Venezia, Piazzetta San Marco 7): 

ore 15.00: “La cultura del caffé a Venezia”, conferenza di Tiziana Plebani
Il caffé, conosciuto a Venezia già dal secolo XVI, attraverso le relazioni diplomatiche e i resoconti di viaggio, dalla seconda metà del XVII diede impulso alla nascita di botteghe, che divennero il fulcro della vita sociale e culturale della Venezia del Settecento, esprimendo la vivacità e le nuove aspettative del vivere. 
A differenza del resto d'Europa, a Venezia i caffé si caratterizzarono per l'apertura a entrambi i sessi, mentre in Inghilterra, patria dei club, e anche in Francia, erano locali per 'uomini'. 
La conferenza illustrerà gli aspetti salienti della cultura dei caffé e sarà accompagnata da immagini. 

ore 16.30: Visita guidata alla Biblioteca, a cura di Mirella Canzian
Nel corso della visita si accennerà alla storia della Biblioteca e sarà illustrato il calendario contenuto nel Breviario Grimani, uno tra i massimi capolavori della miniatura fiamminga del primo Cinquecento. Ogni miniatura del calendario a piena pagina presenta riferimenti alla vita rustica del tempo, con paesaggi ispirati alle stagioni. 
Verranno inoltre esposti tutti i facsimili del codice presenti in Marciana.
 
Entrambe le iniziative rientrano nell'area tematica 3) Cibo e cultura.

Prenotazione obbligatoria entro giovedì 17 settembre 2015, scrivendo all’indirizzo: ufficiostampa@marciana.venezia.sbn.it

Punto di incontro: all’ingresso della Biblioteca Nazionale Marciana (Venezia, Piazzetta San Marco, 7), quindici minuti prima dell’inizio di ciascuna iniziative).

Informazioni Evento:

Data Inizio: 20 settembre 2015
Data Fine: 20 settembre 2015
Costo del biglietto: Iniziativa gratuita
Prenotazione: Obbligatoria
Luogo: Venezia, Biblioteca Nazionale Marciana
Orario: 15.00 e 16.30
Telefono: 0412407211
Fax: 0415238803
E-mail: biblioteca@marciana.venezia.sbn.it mbac-b-marc@mailcert.beniculturali.it
Sito web: http://marciana.venezia.sbn.it 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornate europee del Patrimonio, aperture extra e visite guidate

VeneziaToday è in caricamento