Il foyer in mostra al Teatro Aurora: Alain Rivière con "Attraverso i volti"

È una delle novità della stagione 2013-2014: il Teatro Aurora di Marghera apre all’arte figurativa con l’iniziativa “IL FOYER IN MOSTRA – L’ARTE, CHE SPETTACOLO!”. Questa Nave, infatti, crede nel fermento culturale del territorio e nell’arte come sinergia di forme espressive: per questo motivo, durante la stagione teatrale, mette a disposizione degli artisti gli spazi del foyer. Dopo l’esposizione di Andrea Tagliapietra, il Teatro Aurora ospita ora Alain Rivière, artista francese, con la mostra “Attraverso i volti” (visitabile già da subito e fino al 13 febbraio).

L’inaugurazione avverrà venerdì 17 gennaio, alle ore 20, poco prima dell’inizio dello spettacolo “QUINTETTO”, del Teatro Instabile di Aosta, nuovo appuntamento della Stagione 2013-2014.

Alain Rivière, pittore e fotografo, è nato1961 a Parigi dove ha studiato storia dell’arte, arte e fotografia al Conservatoire National Supérieur. Nel 1991 si trasferisce a Berlino, dove lavora per la documentazione della città e come curatore, e dal 2011 vive anche nel Veneto. Le opere di Alain Rivière sono state esposte in molti paesi tra cui India, Germania, Italia, Francia, Belgio, Cipro, Ucraina, Ungheria, Romania e Brasile.

Si dedica da molti anni in primo luogo al ritratto: mondo interiore e mondo esteriore del viso umano sono per lui un campo di ricerca che esplora attraverso la pittura e l’immagine fotografica; ed è proprio questo il tema di “ATTRAVERSO I VOLTI”, in mostra all’Aurora.

Spiega infatti Rivière: “Nel mio percorso di pittore lavoro da molto tempo sull’immagine del volto umano. È un tema che ho cercato di approfondire durante la gestazione e la produzione di diverse serie di pitture, con il desiderio di avvicinarmi a una figurazione che potesse rendere conto tanto del mondo esteriore quanto del mondo interiore della persona umana. Con questi lavori vorrei mostrare la presenza e l’immanenza unica del volto umano senza altre connotazioni pitturali. Cerco di ritrovare in una forma di rappresentazione attuale, al limite della figurazione e dell’immaginario, la forza particolare dei tratti d’una persona con la sua complessità, la sua storia e il suo divenire”.

La mostra è visitabile al Teatro Aurora di Marghera fino al 13 febbraio il lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 10 alle 17 e il martedì dalle 10 alle 13.L'ingresso è libero.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Questa mostra potrebbe essere rimandata" a Venezia

    • Gratis
    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • Visioni Altre
  • Visite guidate in diretta streaming alla Querini Stampalia

    • dal 25 febbraio al 25 marzo 2021
    • Querini Stampalia (in streaming)

I più visti

  • Il Gruppo Unicomm inaugura un nuovo supermercato MEGA a Marghera

    • solo oggi
    • Gratis
    • 25 febbraio 2021
    • Marghera
  • "Questa mostra potrebbe essere rimandata" a Venezia

    • Gratis
    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • Visioni Altre
  • La cover band ufficiale dei Queen celebra i 50 anni del gruppo rock a Jesolo

    • 27 febbraio 2021
    • PalaInvent
  • I due gemelli veneziani in streaming su Backstage per l'anniversario di nascita e morte di Goldoni

    • Gratis
    • dal 6 al 25 febbraio 2021
    • Backstage (piattaforma TSV)
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento