rotate-mobile

Icone sacre alternate a sculture moderne, a Venezia un tour emozionale nell'arte bulgara

"Guardians" è la mostra ospitata alla Scuola Grande della Misericordia dal 6 al 28 maggio. In esposizione opere di Krum Damianov e Lily Vladimirova, due mondi diversi che si incontrano e creano suggestive alternanze: il sacrale, con 25 icone, e la realtà vissuta, con 17 sculture. La mostra si snoda tra colore, musica, luce e materiali, concentrandosi sulla produzione artistica di una delle nazioni dal maggiore fermento culturale, la Bulgaria

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Icone sacre alternate a sculture moderne, a Venezia un tour emozionale nell'arte bulgara

VeneziaToday è in caricamento