Parte la nuova gestione del Museo Storico Navale di Venezia

Parte la nuova gestione del Museo Storico Navale di Venezia: a curarla sarà Vela, società del gruppo AVM, cui sono affidate dal Comune di Venezia l’organizzazione e la gestione degli eventi e del marketing territoriale, in partnership con MUVE, la Fondazione Musei Civici di Venezia.

Fondato nel 1919 dopo la I Guerra Mondiale, per volontà dello Stato Maggiore della Marina Italiana di riunire in un unico Museo Storico della Marina i vari cimeli sparsi negli Arsenali e a bordo delle R.R. Navi, il Museo è situato in Campo S. Biagio, in prossimità dell'Arsenale di Venezia, in un edificio del XV sec. usato per secoli come deposito del grano. Esso nasceva sulle tracce della seicentesca “Casa dei Modelli”, che raccoglieva i modellini utilizzati, all’epoca, come riferimento per la costruzione delle imbarcazioni a grandezza naturale. Parte di questi, scampati al saccheggio francese del 1797, vennero riordinati e sistemati alla fine del dominio austriaco (1866) in un’unica sede che formò il primo nucleo del “Museo dell’Arsenale”. Trasferito poi nel 1964 nell’attuale sede, il Museo si sviluppa oggi su cinque livelli, per un totale di 4.000 metri quadrati, articolati in 42 sale.

L’inserimento del Museo Storico Navale all’interno del circuito commerciale di Vela Spa ha l’obiettivo di aumentarne la fruibilità da parte di cittadini e turisti che vogliano conoscere la storia e tradizione marinara della città di Venezia. 

Vela ha già inserito la nuova offerta sui suoi canali di vendita e promozione del circuito di HelloVenezia, sia online che onsite, (biglietterie del territorio, oppure chiamando il numero 041 2424 o, ancora, collegandosi al sito Venezia Unica www.veneziaunica.it) aumentando la visibilità e facilitando la prevendita dei biglietti. Similmente ha operato la Fondazione Musei Civici di Venezia promuovendo la nuova struttura nei propri canali di vendita e comunicazione. 
Anche l’orario di apertura è stato esteso consentendo di visitare il museo sia al mattino che al pomeriggio e nei weekend. 

L’accesso al Museo prevede un biglietto da 5 euro intero e 3,50€ ridotto (tra i 6 e 25 anni; max 2 accompagnatori di gruppi di ragazzi o studenti; cittadini over 65; possessori di MUVE Friend Card). Rimangono le agevolazioni per i veneziani, e l’accesso gratuito è riservato ai militari della Marina Militare in divisa, ai disabili, ai bambini sotto i 6 anni all’ANMI e ai membri ICOM.

Nuova anche la veste grafica, che ricorda il “gran pavese” innalzato dalle navi nelle occasioni speciali, un motivo che sarà riportato su manifesti, locandine e totem informativi che contribuiranno alla promozione del museo in città. 

Oltre all’edificio principale, fa parte del circuito museale, dal 1983, anche il Padiglione delle Navi, circa 1250 mq, situato in tre capannoni sede dell'antica “fabbrica od officina dei remi” delle galee dell'Arsenale.

Nuovi orari di apertura:

Per la stagione estiva (29 maggio - 31 ottobre, per il 2015 dal 1°aprile), il Museo osserverà i seguenti orari:
da lunedì a giovedì 8:45 alle 13:30;
venerdì e sabato 8:45 – 17:30;
domenica e nei giorni festivi (2 giugno, 15 agosto e 1 novembre) 10:00 – 17:30.

Per la stagione invernale (1 novembre - 31 marzo):
da lunedì a giovedì 8:45 alle 13:30;
venerdì e sabato 8:45 – 17:00;
domenica e nei giorni festivi 10:00 – 17:30;
giorni di chiusura 25 dicembre, 1 gennaio e 1 maggio.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Human Virus: a Palazzo Zaguri la mostra che indaga le epidemie della storia

    • dal 1 settembre al 31 dicembre 2020
    • Palazzo Zaguri
  • Lì per Lì: mostra di Fausto delle Chiaie | Portogruaro | Asvo per la cultura

    • Gratis
    • dal 20 settembre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo Nazionale Concordiese
  • Oltrenatura

    • Gratis
    • dal 31 ottobre 2020 al 6 febbraio 2021
    • MarignanaArte

I più visti

  • Art's Connection 2020, torna il festival del vetro di Murano: programma

    • Gratis
    • dal 12 luglio al 31 dicembre 2020
    • Museo del vetro
  • Human Virus: a Palazzo Zaguri la mostra che indaga le epidemie della storia

    • dal 1 settembre al 31 dicembre 2020
    • Palazzo Zaguri
  • Antonello Venditti in concerto a Jesolo: rinviato al 19 dicembre

    • 19 dicembre 2020
    • PalaInvent
  • Visite speciali, percorsi inediti

    • dal 19 settembre al 19 dicembre 2020
    • FAI - NEGOZIO OLIVETTI
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento