Mostra di Van Gogh a Venezia sull'onda del successo, aperta fino al 30 settembre

Continua il successo dell'esposizione Multimedia Experience a Venezia, ospitata a Palazzo Giustinian Cà Faccanon

Foto da sito: www.vangoghmultimediaexperience.it

Un’esperienza visiva unica per poter ammirare su schermi ad altissima risoluzione tutti i dettagli nascosti nei capolavori di Vincent Van Gogh, tra ritratti, autoritratti, paesaggi e nature morte. Prosegue il successo della mostra “Van Gogh – Multimedia Experience” a Venezia, ospitata a Palazzo Cà Faccanon Mercerie, il palazzo delle Poste, fino al 30 settembre.

Tecnologia

Il percorso espositivo unico, coinvolgente e immersivo continua a riscuotere l’approvazione di turisti ed appassionati d’arte. La creatività di Vincent Van Gogh si sposa perfettamente con le nuove tecnologie in grado di far letteralmente entrare il pubblico fin dentro le sue opere. Le varie sezioni multimediali di cui si compone la mostra ricostruiscono la vita del genio olandese, e raccolgono in una sola sede tutti i capolavori del Maestro ospitati nei più importanti musei del mondo.

Modernità

Nel produrre le sue opere Vincent si era imposto di trasmettere un senso di forte modernità che fosse però allo stesso tempo in grado di resistere ai mutamenti del tempo e restare così sempre attuale. Ecco quindi l’idea di divulgarle attraverso le più innovative tecnologie restituendo una forte esperienza sensoriale ai visitatori. L’esposizione multimediale, prodotta da Navigare si avvale del patrocinio del ministero dei Beni Culturali, della Regione Veneto e del Comune di Venezia.

Creazioni

All’interno del suggestivo percorso espositivo multimediale vi è inoltre una sezione dedicata alla ricostruzione in scala reale della celebre “Camera di Arles” e un’altra riservata alle creazioni della stilista Gisella Scibona che, ispirata dalle tele del grande artista ha prodotto una originalissima collezione di haute couture per la prima volta in mostra a Venezia. 
Luci, atmosfere, suoni e sofisticatissime tecnologie accompagnano il visitatore alla riscoperta del più grande artista di tutti i tempi che con la sua arte ha impresso un segno indelebile nella Storia dell’Arte e nell’immaginario collettivo dell’uomo moderno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Visite in casa a parenti e amici: le regole per il Veneto a partire da domani

  • Come cambia da domani il Veneto: regole, restrizioni e cosa si può fare

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Dpcm, quando serve l'autocertificazione in Veneto: il modello ufficiale da scaricare

Torna su
VeneziaToday è in caricamento