menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I veneziani amano il pattinaggio: anche a Marghera pista nuova

Dopo quella di piazza Ferretto a Mestre e quella in campo San Polo a Venezia gli appassionati potranno frequentare quella del parco Catene: premiazione finale per i partecipanti ai corsi

La pista di pattinaggio richiama l'inverno, il Natale, ed è un'occasione unica per respirare l'atmosfera magica di questi giorni divertendosi in compagnia. Un'attrazione che piace e che attira come dimostrano i numeri dello scorso week-end. Oltre 3000 persone, infatti, hanno frequentato, complice il bel tempo nel lungo ponte dell’Immacolata, le due piste di pattinaggio realizzate da Vela Spa a Venezia, in campo San Polo, e a Mestre, in piazza Ferretto. 

Un avvio che conferma anche quest’anno il gradimento dell’iniziativa, promossa dall’amministrazione comunale nell’ambito degli eventi del Natale 2015, denominati “Le città in Festa”. Di notevole rilevanza è anche l’esito degli incassi, con oltre 20.000 euro.

Le piste sono aperte tutti i giorni, dalle 15 alle 19, nei giorni feriali, e dalle 11 alle 21 nei giorni festivi, fino al 6 gennaio 2016 a Mestre, mentre a Venezia è previsto un prolungamento sino al 9 febbraio 2016, che include il periodo di Carnevale.


L’offerta cittadina si è arricchita quest’anno di una nuova pista di pattinaggio a Marghera, nel parco di Catene, per iniziativa dell’associazione catene Futura. Anche qui i primi giorni di apertura, hanno fatto registrare un ottimo risultato di partecipanti e un notevole numero di iscrizioni ai corsi di pattinaggio, che si concluderanno con una premiazione finale. Per tutto il periodo natalizio, la pista di Catene sarà osserverà il seguente orario, dalle ore 10,30 alle ore 23,00.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento