Andrea Pennacchi porta "Pojana e i suoi fratelli" a Mestre: ingresso gratuito (RIMANDATO AL 16 GIUGNO)

È riprogrammato per martedì 16 giugno 2020, alle 19 e alle 21.30, l'appuntamento con "Pojana e i suoi fratelli" di e con Andrea Pennacchi e musiche dal vivo di Giorgio Gobbo. Il doppio spettacolo si terrà in piazzetta Malipiero, a Mestre, di fianco al teatro Toniolo. Era inizialmente previsto per lunedì 15 ma è stato rimandanto a causa del maltempo.

Lo spettacolo

I fratelli maggiori di Pojana: Edo il security, Tonon il derattizzatore, Alvise il nero e altri, videro la luce all'indomani del primo aprile 2014. In quel giorno, infatti, l'Italia scoprì che in un capannone di Casale di Scodosia (comune del veneziano noto per i mobilifici e per i carri allegorici) veniva costruito un secondo Tanko, una macchina movimento terra blindata, con un 'cannoncino' in torretta. 

Raconta Pennacchi: «lo e il mio socio, il musicista Giorgio Gobbo, sentimmo subito la necessità di raccontare alla nazione le storie del nordest che fuori dai confini della neonata Padania nessuno conosceva. Il mondo deve sapere - pensavamo - come mai i laboriosi veneti costruiscono nei loro capannoni svuotati dalla crisi delle "tecniche" degne dell'Isis". Va detto che queste storie venivano già raccontate da giornalisti straordinari come Rumiz e Stella, o sociologi come Diamanti. Ma a teatro erano ancora poco presenti. C'era un buco, pensavamo».

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Art's Connection 2020, torna il festival del vetro di Murano: programma

    • Gratis
    • dal 12 luglio al 31 dicembre 2020
    • Museo del vetro
  • Human Virus: a Palazzo Zaguri la mostra che indaga le epidemie della storia

    • dal 1 settembre al 31 dicembre 2020
    • Palazzo Zaguri
  • Antonello Venditti in concerto a Jesolo: rinviato al 19 dicembre

    • 19 dicembre 2020
    • PalaInvent
  • Visite speciali, percorsi inediti

    • dal 19 settembre al 19 dicembre 2020
    • FAI - NEGOZIO OLIVETTI
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento