Da Poussin a Cézanne, al Museo Correr i capolavori del disegno dalla Collezione Prat

  • Dove
    Museo Correr
    Piazza San Marco, 52
  • Quando
    Dal 18/03/2017 al 04/06/2017
    Dalle 10 alle 19
  • Prezzo
    Intero 19 euro; ridotto 12 euro (comprende visita a Palazzo Ducale)
  • Altre Informazioni

Esposto al Museo Correr un eccezionale nucleo di 110 raffinatissimi disegni provenienti da una della più importanti raccolte private francesi, la collezione di Louis-Antoine e Véronique Prat, che riunisce tutti i grandi maestri dal XVII al XIX secolo, da Poussin e Callot a Seurat e Cézanne.

Dopo la grande mostra ‘La poesia della Luce’ (dicembre 2014 – marzo 2015), che presentava un nucleo di disegni veneziani dalle collezioni della National Gallery di Washington, si rinnova al Museo Correr la felice tradizione di presentare al pubblico grandi capolavori su carta. La mostra sarà aperta dal 18 marzo al 4 giugno 2017.

Iniziata oltre quarant'anni fa, la collezione Prat è sicuramente una delle più importanti raccolte private europee di disegni antichi. 
È fiorita con lo scopo di illustrare l'evoluzione della grafica francese in un arco cronologico che abbraccia oltre tre secoli, da Poussin a Cézanne, attraverso una scelta di circa 230 fogli, 110 dei quali sono esposti in mostra. Il disegno si conferma così, dal punto di vista degli studi della storia dell’arte, una delle espressioni più alte che un artista possa lasciare a testimonianza della sua opera. Netto, incisivo, ricco di dettagli, o, viceversa, rapido, di getto, senza controllo e pentimenti, esso costituisce il ‘diario’ più intimo dell’artista che, grazie alla libertà che questa tecnica consente, proprio alla sua immediatezza affida gli umori più autentici del suo estro creativo.

Nata dalla collaborazione con la Fondation Bemberg di Tolosa, con il supporto di Alliance Française-Venezia e curata da Pierre Rosenberg, già direttore del Louvre e massima autorità nel campo della pittura francese di quel periodo, la mostra, presentata prima al Museo Correr di Venezia per poi approdare alla Fondation Bemberg di Tolosa, attesta la vitalità della collezione, che negli ultimi anni si è arricchita di una ventina di pezzi qui esposti qui per la prima volta.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Venice People B/N Portraits Project by Federica Repetto: all’Antica Besseta i ritratti dei Veneziani

    • dal 3 luglio al 2 agosto 2020
    • ristorante Antica Besseta

I più visti

  • Redentore 2020

    • Gratis
    • dal 17 al 19 luglio 2020
    • Venezia
  • Visite guidate gratuite ai Giardini e all'Arsenale di Venezia

    • Gratis
    • dal 15 al 13 luglio 2020
    • Giardini e Arsenale
  • Musikamera: il programma della stagione 2019/2020

    • dal 11 dicembre 2019 al 12 novembre 2020
    • Teatro La Fenice
  • Il programma di Marghera Estate 2020

    • dal 11 al 25 luglio 2020
    • Piazza Mercato
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento