Eventi

Fuochi del Redentore: aprono alle 12 di oggi le prenotazioni per i non residenti

Le regole per seguire lo spettacolo in barca o a terra. Le rive della Giudecca saranno riservate a tutti i residenti del Comune di Venezia

Dalle ore 12 di oggi, giovedì 15 luglio, apre anche per i non residenti nel Comune di Venezia il sistema di prenotazione per assistere allo spettacolo pirotecnico in occasione della Festa del Redentore, in programma sabato a Venezia, a partire dalle 23.30. Attraverso questo link, tutti gli interessati potranno accedere alla pagina dedicata alle prenotazioni, che contiene tutte le informazioni ed una sezione FAQ dedicata.

Per chi desidera seguire lo spettacolo dall’acqua, nella modalità più tradizionale e consigliata, sarà necessaria la preventiva prenotazione del natante, la conservazione della lista dei passeggeri per i 14 giorni successivi (per il contact tracing), il mantenimento del distanziamento sociale a bordo, la capienza del natante limitata all’80% in caso di non conviventi. Le aree di ormeggio sono state suddivise per tipologia di imbarcazione. Non sarà consentito l’ormeggio “a lai” tra le imbarcazioni se non con adeguati sistemi atti a garantire il distanziamento sociale.

Per chi desiderasse invece seguirlo a terra, dalle rive più vicine al Bacino (Zattere, Piazzetta San Marco, Riva degli Schiavoni, Giudecca), l'accesso sarà con prenotazione obbligatoria ed esibizione del “green pass”. Per facilitare gli ospiti della manifestazione, verranno istituiti dei punti tamponi temporanei in Giudecca e a San Marco, anche con l’utilizzo di un vaporetto ormeggiato in Canal Grande in zona Rialto, e verrà prolungata l’apertura del punto tamponi presso la stazione ferroviaria di Santa Lucia, in collaborazione con Ulss 3, Croce Rossa, Croce Verde e Actv. Viene invece allargata a tutti i residenti nel Comune di Venezia l'area della Giudecca, le cui rive saranno riservate ai veneziani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuochi del Redentore: aprono alle 12 di oggi le prenotazioni per i non residenti

VeneziaToday è in caricamento