Reading musicale “tornado 08.07.2015. voci dalla riviera del brenta” con Gualtiero Bertelli e Edoardo Pittalis

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

Riceviamo e pubblichiamo:

L'EVENTO

"TORNADO 08.07.2015. Voci dalla Riviera della Brenta", il libro-testimonianza dell'esordiente Marco Boscaro ed edito da Lunargento Casa Editrice, diventa suggestivo reading musicale sulle emozionanti note del cantautore Gualtiero Bertelli e le parole del giornalista e scrittore Edoardo Pittalis.

Un libro-documentario che è una ricostruzione lucida e coinvolgente delle testimonianze di chi ha vissuto sulla propria pelle il tornado, che l'8 luglio dell'anno scorso ha sconvolto la Riviera del Brenta. L'appuntamento è per sabato 22 ottobre alle ore 18 presso la Biblioteca Comunale di Oriago. L'evento si aprirà con l'intervento del Sindaco di Mira Alvise Maniero, per continuare poi sulle note di Gualtiero Bertelli e le parole di Edoardo Pittalis.

Moderano il giornalista Gian Nicola Pittalis e Anna Montanaro di Lunargento Casa Editrice, che presenteranno anche l'autore Marco Boscaro.
L'evento è in collaborazione con l'agenzia EXOzero1.

IL LIBRO

8 luglio 2015: una terribile tromba d'aria si abbatte sulla Riviera del Brenta, scrigno di arte, storia e cultura, sfregiandone per sempre il volto e segnando la vita di molti suoi abitanti.


"TORNADO 08.07.2015. Voci dalla Riviera del Brenta" è una ricostruzione lucida e coinvolgente che Marco Boscaro rivive, a un anno di distanza, attraverso le testimonianze dirette di persone che sono state colpite in maniera più o meno pesante dal cataclisma.

La prefazione del volume è a cura di Luca Zaia. Un contributo dello storico Davide Busato e del noto giornalista Edoardo Pittalis, nonché le interviste dei sindaci in appendice curate dal giornalista Gian Nicola Pittalis, completano il volume. Un inserto fotografico realizzato grazie agli scatti drammatici di privati, Comuni, Vigili del Fuoco e volontari, testimonia visivamente la devastazione del tornado.

Torna su
VeneziaToday è in caricamento