Riccardo Rossi e il viaggio nell'universo femminile: il divertente "W le donne" al Toniolo

Riccardo Rossi presenta sabato 25 gennaio (ore 21.00) al Teatro Toniolo di Mestre il suo nuovo spettacolo “W le donne”, un divertente viaggio nell’universo femminile e nell’eterno “contrasto” tra uomo e donna.

“W le donne” è il quarto spettacolo nel cartellone 2019-20 di Io sono comico, la rassegna dedicata alla comicità d’autore originale, innovativa e frizzante, che dimostra ancora una volta grande attenzione alle novità: il Settore Cultura del Comune di Venezia, in collaborazione con DalVivo Eventi srl, propone un programma di raffinati interpreti fino al 10 aprile 2020.

Oltre a Riccardo Rossi, i prossimi protagonisti saranno Virginia Raffaele, Carlo & Giorgio, Gigi e Ross, Rocco Papaleo, Rimbamband, Maurizio Lastrico, tutti in scena con i loro nuovi lavori.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Musikamera: il programma della stagione 2019/2020

    • dal 11 dicembre 2019 al 12 novembre 2020
    • Teatro La Fenice
  • Art's Connection 2020, torna il festival del vetro di Murano: programma

    • Gratis
    • dal 12 luglio al 31 dicembre 2020
    • Museo del vetro
  • Giornate Fai d'autunno: cosa si potrà visitare in provincia il 24 e 25 ottobre

    • dal 24 al 25 ottobre 2020
    • Sedi varie (vedi dettaglio)
  • "De scondon": Venezia al tempo del Covid-19 vista dagli occhi di un veneziano

    • dal 17 ottobre al 1 novembre 2020
    • Scoletta di San Giovanni Battista in Bragora
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    VeneziaToday è in caricamento