menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La folla dalla Torre dell'Orologio

La folla dalla Torre dell'Orologio

Esplode la voglia di primavera, in sessantamila per Noale in Fiore

Centro storico assaltato. Successo per le visite gratuite sulla torre dell'Orologio. Espositori provenienti da mezza Italia. Anche musica e arte

Centro storico preso d'assalto a Noale domenica per la 34esima edizione di "Noale in Fiore". La più grande manifestazione florovivaistica del Veneto. Parcheggi pieni e tanta voglia di godersi la prima domenica di primavera “vera”. Centocinquanta gli espositori provenienti anche da Liguria, Marche, Lazio, Trentino e Lombardia, con le ultime novità in fatto di giardinaggio e di botanica. Spazio anche a prodotti tipici, arredamento da giardino, arte e musica (con le esibizioni anche di un gruppo di taglialegna di Sappada).

Circa 60mila le persone accorse per l'evento. Il centro storico si è potuto ammirare per la prima volta dall'alto grazie alle visite guidate all'interno della torre dell'Orologio, “restituita” alla città sabato scorso. Proprio dal “piano dei merli” è stato possibile capire quanta gente fosse accorsa. "Siamo soddisfatti – ha commentato Luigi Bettiolo, presidente della Pro Loco, che ha organizzato la manifestazione – Una festa. Nonostante il nostro bilancio in quattro anni si sia dimezzato stiamo imparando a camminare sulle nostre gambe". Soddisfatti anche i commercianti e i ristoratori del centro storico, che hanno visto rapidamente esaurirsi le proprie scorte.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento