Domenica, 17 Ottobre 2021
Eventi Dolo

Street art Dolo: conto alla rovescia per la manifestazione artistica

Dal 9 al 12 settembre tre artisti, tre pareti: una a Dolo, una ad Arino, una a Sambruson

Conto alla rovescia per l’edizione 2021 del Festival di Urban Art IDoLove di Dolo: dal 9 al 12 settembre tre artisti, tre pareti. Una a Dolo, una ad Arino, una a Sambruson (centro e frazioni).

La forma d’arte più democratica e comunicativa viene proposta quest’anno per parlare di libri e cultura, con un linguaggio diretto, che non inibisce, che vuole solo coinvolgere. Un’edizione che l'assessorato alla Cultura ha pensato per le comunità del territorio con lo scopo di incentivare la pratica della lettura. Una pratica del resto ben alimentata, a Dolo, come dimostra l’attribuzione, nel 2020, del titolo di “Città che Legge” da parte del Ministero della Cultura.

Per questa edizione le curatrici, Nicoletta Bacino e Alice Baldan, hanno scelto tre artisti molto diversi tra loro: Alessio Bolognesi a Sambruson, C0110 ad Arino, Burla 22 a Dolo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Street art Dolo: conto alla rovescia per la manifestazione artistica

VeneziaToday è in caricamento