Parte la nuova stagione di Stand Up Comedy: in apertura Andrea Saleri e David Shushan

  • Dove
    Teatro a l'Avogaria
    Dorsoduro, 1607
  • Quando
    Dal 26/10/2019 al 26/10/2019
    21
  • Prezzo
    Per partecipare agli spettacoli, tutti alle ore 21.00, e riservati ad un pubblico maggiorenne, è necessario prenotare telefonicamente ai numeri 0410991967-335372889 o via mail all’indirizzo avogaria@gmail.com.
  • Altre Informazioni
    Sito web
    teatro-avogaria.it

Lo spettacolo di  Andrea Saleri e David Shushan apre sabato prossimo, 26 ottobre 2019, al Teatro a l’Avogaria di Venezia (Dorsoduro 1607, Corte Zappa) la nuova stagione di Stand Up Comedy, uno degli appuntamenti che registra sempre il sold out ad ogni edizione.  

Riservata rigorosamente ad un pubblico adulto, è una comicità dissacrante e trasgressiva, dal linguaggio esplicito senza i filtri del perbenismo. Una satira pungente in cui gli attori interpretano dei monologhi in modo corrosivo all’insegna del politicamente scorretto. Si distruggono i luoghi comuni per infrangere le sicurezze dell'essere umano, una comicità non per tutti con un linguaggio diretto e talvolta offensivo che mira, senza preamboli, alla pancia delle persone. Uno spettacolo dove il comico, con il solo ausilio di un microfono, senza parrucche o tormentoni, in primis prende in giro se stesso per poi passare ad attaccare ciò che lo circonda.

La rassegna, a cura di Nicolò Falcone, porterà in laguna i comici di punta nel panorama nazionale ed è strutturata secondo il modulo del Comedy Club. Ogni appuntamento vedrà la partecipazione come resident di giovani comici locali quali Tommaso Faoro, che con Falcone è protagonista di una striscia quotidiana su RAI2, e la battutista di origini giapponesi, Yoko Yamada.

Si parte dunque con i monologhi irriverenti e caustici di Andrea Saleri e David Shushan. Il primo già protagonista di programmi di successo su Sky proporrà una satira pungente, caratterizzata da battute sarcastiche e mordaci, linguaggio tagliente e libero da qualsiasi censura. A misura di un pubblico rigorosamente adulto. Con lui Shushan, attore nato a Tel Aviv, nello spettacolo “Di dove sei?”, la storia di un immigrato israeliano a Brescia, consapevole di aver sbagliato la città di destinazione, che con furore medio orientale e il microfono in mano racconta dalle nebbie padane, il suo punto di vista sull’Italia, i suoi residenti, gli immigrati e il Mossad.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Musikamera: il programma della stagione 2019/2020

    • dal 11 dicembre 2019 al 12 novembre 2020
    • Teatro La Fenice
  • Art's Connection 2020, torna il festival del vetro di Murano: programma

    • Gratis
    • dal 12 luglio al 31 dicembre 2020
    • Museo del vetro
  • "De scondon": Venezia al tempo del Covid-19 vista dagli occhi di un veneziano

    • dal 17 ottobre al 1 novembre 2020
    • Scoletta di San Giovanni Battista in Bragora
  • Human Virus: a Palazzo Zaguri la mostra che indaga le epidemie della storia

    • dal 1 settembre al 31 dicembre 2020
    • Palazzo Zaguri
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    VeneziaToday è in caricamento