Eventi del Carnevale di Venezia, sabato 1 marzo 2014

  • Dove
    vari luoghi
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 01/03/2014 al 01/03/2014
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Programma di appuntamenti culturali dell’ultimo sabato, 1 marzo 2014, del Carnevale di Venezia.
 
All’ Archivio di Stato, ore 10.00 e 11.30,  visita guidata “ C’era una volta in archivio…il naturale e il fantastico”.
La mostra, a cura di Paola Benussi, Michela Dal Borgo e Monica Del Rio, si propone come un divertissement sul tema del naturale e del fantastico nella fiaba, sviluppato in tono leggero, nel segno della “maschera”, di quanto si mostra ad un primo sguardo e si cela dietro l’apparenza. Per questa occasione autentici documenti d’archivio saranno letti non con gli strumenti dello storico, ma attraverso la lente dell'immaginazione, intrecciando in un unico discorso realtà e finzione.
 
Il foyer del Teatro San Gallo propone “ La Bestia dietro la maschera ovvero la natura fantastica dei volti di cuoio” ( Dalle 10.30 alle 14.00),  una breve lezione dimostrazione, a cura del Teatro Pantakin,  su alcune delle maschere più conosciute della tradizione della commedia dell'arte italiana, un patrimonio artistico e culturale che tutto il mondo ci invidia. Al termine sarà possibile assistere ad una dimostrazione di lavoro sui processi di creazione delle maschere di cartapesta.

Un viaggio per bambini ed adulti attraverso le collezioni della Casa Museo accompagnati dal mito della divinità romana Diana, protettrice dei boschi e delle selve. È quello proposto, ore 11.00 e 15.00, dal Museo Querini Stampalia, che sviluppa per il carnevale il tema della magia della natura.

A Palazzo Mocenigo, ore 17.00 e 19.00,  Museo del Costume e del Tessuto, Woman in Love ovvero Le donne di Shakespeare. Il regista Giuseppe Emiliani affida alle emozionanti interpretazioni di Susanna Costaglione  e Giulia Briata, nonché all’accompagnamento musicale di Luca Piovesan, una vivace partitura di parole e situazioni in una atmosfera di vaga astrattezza, esotica, arcadica, favolistica , ma ricca anche di conflitti tra desiderio di libertà e vincoli morali, tra natura e cultura.

Le fiabe irlandesi di scena a Palazzo Grimani. ( Ore 15.00) A Perdifiaba - " Le mele d’oro del lago Erne".  Gli attori e i musicisti della Compagnia Teatrale Pantakin, con il supporto del personale di Palazzo Grimani animeranno per i bambini la celebre favola, e a sorpresa, come per magia, fra zar e folletti, fate e rabbini, spiriti, gnomi e sciamani, nel percorso risuoneranno strumenti esotici e le voci di lettori madrelingua.

Le trasformazioni fantastiche nel cinema, ore 16.00 e 18.00,  al Telecom Future Centre ne “ Dr.Jekyll, Mr Hyde & Company” con Mauro Avogadro e Michela Mocchiutti. Recital sui miti cinematografici più famosi in cui avviene la trasformazione/metamorfosi ispirata ai racconti di Dr Jekyll e Mr Hyde di Louis Stevenson, L’Uomo invisibile di Herbert George Wells, alla figura de Il licantropo o Uomo Lupo nella novella di L. Pirandello Male di luna, de La mosca di George Langelaan, al mito de La donna serpente o Melusina di Carlo Gozzi, che porta alle grandi figure femminili del cinema thriller e horror come La donna pantera oppure La donna vampiro che ritroviamo nelle pagine di Alejandra Pizarnik ne La contessa san­guinaria o in Carmilla di Joseph Sheridan Le Fanu o in Assassine di Cinzia Tani.

Spettacoli per i più piccoli al Teatro Fondamenta Nuove, ore 16.00, con "La bella e la bestia nella riduzione del Teatro del Canguro. Il Teatro del Canguro in questo spettacolo ha cercato di sviluppare al massimo l’aspetto immaginifico e magico della storia, dando risalto a quegli episodi nei quali apparentemente sono gli occhi ad essere maggiormente colpiti. Al tempo stesso si è provato a raccontare l’ esigenza di non fermarsi mai a ciò che subito e solo si vede.

A Mestre doppia proposta. Il Teatro della Murata, in via Giordano Bruno, ore 20.30,  presenta Kong l’ottava meraviglia del mondo di e con Mirco Trevisan e Ivan Di Noia. Due attori e un enorme gorilla vi conducono all’emozionante storia di un incontro che accompagna una crescita. Un grande omaggio al gioco del "Facciamo finta che" in un luogo come la cantina o la soffitta dove tutto può divenire vivo e sede di fantastiche avventure, attraverso l’uso di musica, rumoristica dal vivo e  giochi clowneschi.

Jazz alla Chiesa di San Girolamo con il progetto  La natura in musica ( Piergiorgio Caverzan sax e clarinetto | Nicola Dal Bo pianoforte | Marco Privato contrabbasso). Sarà la chiesa di San Girolamo a far da cornice al primo dei concerti jazz ispirati al tema “La natura in musica”. Un sax e un clarinetto, un pianoforte e un contrabbasso per far rivivere la tradizione dei momenti musicali nelle chiese mestrine nelle serate più importanti del Carnevale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Da Elio e le Storie Tese a X Factor: Paola Folli al Teatro del Parco

    • 23 maggio 2021
    • Teatro del Parco

I più visti

  • La festa della Sensa 2021 a Venezia: il programma

    • Gratis
    • 16 maggio 2021
    • Chiesa San Nicolò
  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Venezia

    • dal 6 al 31 maggio 2021
    • Venezia
  • Concerto in onore di Giovanni Morelli a dieci anni dalla scomparsa

    • Gratis
    • 14 maggio 2021
    • Auditorium Santa Margherita (streaming online)
  • Ultimo recupera il concerto a Bibione nel 2021

    • 4 giugno 2021
    • Stadio comunale di Bibione
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento