Ava, evento benefico natalizio dedicato ai ragazzi affetti dalla sindrome di Asperger

Il tradizionale evento benefico natalizio di Ava (Associazione veneziana albergatori) quest'anno è dedicato ai ragazzi affetti dalla sindrome di Asperger. L'appuntamento è per mercoledì 19 dicembre 2018, all'Auditorium Santa Margherita, luogo scelto dall'associazione per il Venice Christmas charity festival, una serata di intrattenimento e solidarietà. 

Raccolta fondi

«Quest'anno la nostra associazione ha scelto di devolvere quanto riusciremo a raccogliere durante la serata al progetto CuoreAutismo, dedicato ai bambini affetti dalla Sindrome di Asperger», ha spiegato la vicepresidente di Ava, Stefania Stea. Il programma prevede, dopo la presentazione della raccolta fondi, il concerto con le canzoni di Natale dal "Coro voci amiche", il cocktail natalizio Ava e l'intrattenimento a cura della banda Vittoria. Il ricavato sarà devoluto interamente al progetto CuoreAutismo. Ava metterà a disposizione anche un weekend a Londra che i volontari del progetto CuoreAutismo potranno donare a uno dei partecipanti.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Da Anastacia a Eros Ramazzotti: il batterista Ricky Quagliato al Teatro del Parco

    • 21 marzo 2021
    • Teatro del Parco

I più visti

  • Il Gruppo Unicomm inaugura un nuovo supermercato MEGA a Marghera

    • solo oggi
    • Gratis
    • 25 febbraio 2021
    • Marghera
  • "Questa mostra potrebbe essere rimandata" a Venezia

    • Gratis
    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • Visioni Altre
  • La cover band ufficiale dei Queen celebra i 50 anni del gruppo rock a Jesolo

    • 27 febbraio 2021
    • PalaInvent
  • I due gemelli veneziani in streaming su Backstage per l'anniversario di nascita e morte di Goldoni

    • Gratis
    • dal 6 al 25 febbraio 2021
    • Backstage (piattaforma TSV)
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento