Venice International Performance Art Week 2014 Palazzo Mora

  • Dove
    Palazzo Mora
    Strada Nuova, 3659
  • Quando
    Dal 13/12/2014 al 20/12/2014
    Orario mostra: da domenica 14, a sabato 20 dicembre, 2014, 10:00-22:00 • Incontri e tavole rotonde con gli artisti: da domenica 14 a sabato 20 dicembre 2014, 11:00-13:00 • Performance dal vivo durational e interattive: da domenica 14 a sabato 20 dicembre 2014, 15:00-19:00 • Programma serale delle performance dal vivo: da sabato 13 a sabato 20 dicembre 2014, 19:00-22:00
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

A seguito della prima edizione “Hybrid Body – Poetic Body” (Corpo Ibrido – Corpo Poetico), tenutasi nel dicembre 2012 a Palazzo Bembo, la II VENICE INTERNATIONAL PERFORMANCE ART WEEK "Ritual Body – Political Body" (Corpo Rituale – Corpo Politico), avrà luogo a Palazzo Mora dal 13 al 20 dicembre 2014.

Il progetto espositivo di Live art dedicato alla performance contemporanea prevede quest’anno la partecipazione di oltre cinquanta artisti provenienti da tutto il mondo, alcuni presenti grazie al sostegno d’importanti fondazioni e istituzioni culturali. La scelta di presentare opere di pionieri e maestri di questa pratica artistica, parallelamente a quelle di artisti emergenti e altri, già consolidati in ambito internazionale, servirà a stimolare nuove riflessioni su alcune delle principali esperienze passate, come sulle tendenze più attuali di questo specifico settore dell’arte contemporanea.

Con un nutrito programma di performance dal vivo, conferenze, presentazioni e incontri giornalieri tenuti dagli artisti e aperti al pubblico, e un itinerario di installazioni, documentazioni su supporto fotografico e video, sala studio e movie room, con il tema “Ritual Body – Political Body” la II VENICE INTERNATIONAL PERFORMANCE ART WEEK punta a esplorare concetti quali: l’arte come libero spazio di negoziazione civile, dove i valori etici dell’uomo sono il fondamento; l’interconnettività; il dialogo e il confronto politico-culturale; l’utopia; questioni di natura ecologica; responsabilità e conflitti individuali e collettivi, e come il Sé si rapporta ad essi. Se nella performance l’idea di “presenza dell’uomo nel mondo” sottende la necessità di guardare alle relazioni sociali e alla vita degli individui con più attenzione e maggiore sensibilità e dove il termine “presenza” riveste un significato ben diverso da quello di “temporanea condizione qualsiasi”, in questo senso la comunicazione bidirezionale che può innescarsi tra artisti e pubblico diventa elemento essenziale. Di conseguenza, proprio per la specificità del tema “Ritual Body - Political Body“, le performance dal vivo e le opere in mostra di questa seconda edizione cercheranno altresì di fornire indicazioni su come innescare meccanismi utili a sostenere un cambiamento positivo e vitale attraverso l’arte stessa e la cultura. La VENICE INTERNATIONAL PERFORMANCE ART WEEK desidera contribuire alla scena artistica di Venezia, già di per sé rinomata, con un evento internazionale esclusivamente dedicato alla forma audace della performance.

IN ESPOSIZIONE
Vito Acconci, Elias Adasme, Alain Arias-Misson, Richard Ashrowan, Jelili Atiku, Artur Barrio, Joseph Beuys, Waldo Bien, Paulo Bruscky, Chris Burden, Angel Delgado, El Siluetazo, Terry Fox, Guillermo Giampietro, Allen Ginsberg, Tehching Hsieh, Zhang Huan, Waldemar Januszczak, Norbert Klassen, Sigalit Landau, Legend Lin Dance Theatre, Juan Loyola, Gastao de Magalhaes, Âhasiw Maskêgon-Iskwêw, Boris Nieslony & Gerhard Dirmoser, Omen Teatar, Clemente Padin, Gina Pane, Leticia Parente, Bob Raymond, Pedro Reyes, Rong Rong, Inder Salim, Rosemberg Sandoval, Carolee Schneemann, Gerry Schum, Adrian Stimson, Ulay, Paul Wong.

PROGRAMMA DI PERFORMANCE DAL VIVO
Andrigo & Aliprandi, Marilyn Arsem, Adina Bar-On, Bean, Tania Bruguera, Barbara Campbell, Shannon Cochrane, Norma Flores, Regina José Galindo, Melissa García Aguirre, Arti Grabowski, Andrea Hackl, Enrique Ježik, Sandra Johnston, Zai Kuning, La Pocha Nostra, Alastair MacLennan, Jill McDermid, Sarah-Jane Norman, Vela Phelan, Martin Renteria, Olivier de Sagazan, Benjamin Sebastian, Gianni Emilio Simonetti, Terry Smith, Alice Vogler, Julie Vulcan, Wen Yau | ART WEEK Fringe.

PRESENZE SPECIALI
Fondazione Bonotto, Fundación Alumnos47, Live Art Development Agency (LADA).

EVENTI SPECIALI in collaborazione con
Fondazione Musei Civici di Venezia a Ca' Pesaro Museo Internazionale d'Arte Moderna; Università Iuav di Venezia.

CONTRIBUTI CURATORIALI
FADO Performance Art Centre, Daniel S. DeLuca | Mobius Inc., Open Space Arts Society, ]performance s p a c e [, Prem Sarjo | Ejercicios Mosqueto, Leisa Shelton | Fragment31, Martin Renteria | TRANSMUTED Network, Silvio de Gracia | Videoplay, ART WEEK | Workshop Series by VestAndPage.

STUDY ROOM (Sala Studio) realizzata da Live Art Development Agency (LADA), Londra.

CURATORI: VestAndPage (Andrea Pagnes & Verena Stenke)

La VENICE INTERNATIONAL PERFORMANCE ART WEEK 2014 è un progetto espositivo di Live art indipendente, non-profit e non-commerciale. Ideato e organizzato dal duo artistico VestAndPage e l’associazione culturale non-profit Studio Contemporaneo di Venezia, in sinergia a Venice Open Gates, We Exhibit e Global Art Affairs Foundation. L’evento, la cui realizzazione è resa possibile in virtù della cooperazione e del sostegno logistico di realtà tra le quali ConCaVe e Riviera, è patrocinato dalla Regione Veneto, dalla Provincia di Venezia e dal Comune di Venezia.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Ripartono le visite guidate al Castelletto del Belvedere di Mirano

    • 9 maggio 2021
    • Castelletto del Belvedere
  • Armor - Maddalena Tesser

    • dal 7 aprile al 18 maggio 2021
    • A plus A Gallery
  • “Andy Warhol: an american artist”, la mostra al Museo di Chioggia

    • dal 1 giugno al 12 settembre 2021
    • Museo Civico della Laguna Sud

I più visti

  • Notre Dame de Paris sbarca a Jesolo: date rinviate a maggio 2021

    • dal 7 al 9 maggio 2021
    • PalaInvent
  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Venezia

    • dal 6 al 5 maggio 2021
    • Venezia
  • Ultimo recupera il concerto a Bibione nel 2021

    • 4 giugno 2021
    • Stadio comunale di Bibione
  • Aperte le iscrizioni alla XX edizione di Scoglieraviva, premio internazionale di scultura all'aperto

    • Gratis
    • dal 18 marzo al 17 maggio 2021
    • Caole
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento