"Viaggio nella Musica. La medicina dello spirito": la due giorni a Jesolo e San Donà

Sabato e domenica due appuntamenti musicali da non perdere negli ospedali di Jesolo e San Donà di Piave: la rassegna "Viaggio nella Musica. La medicina dello spirito", organizzata da Regione Veneto e Arteven, con il contributo delle Ulss del Veneto

Sabato e domenica due appuntamenti musicali da non perdere negli ospedali di Jesolo e San Donà di Piave. La rassegna "Viaggio nella Musica. La medicina dello spirito", organizzata da Regione Veneto e Arteven, con il contributo delle Ulss del Veneto, approda infatti nelle hall degli ospedali di Jesolo e San Donà di Piave. Sabato 14 dicembre il gruppo "Violopera" si esibirà all’ospedale di Jesolo.; domenica 15 dicembre il "Coro Montevenda" sarà protagonista di un concertino nell'area d'ingresso all'ospedale di San Donà di Piave. Entrambi i concertini inizieranno alle ore 17.

L'iniziativa

«L'iniziativa regionale, che da molti anni porta con successo spettacoli ed eventi gioiosi nei paesi più lontani dai grandi centri del Veneto, quest'anno entra negli Ospedali per regalare “sorrisi” proprio dove il bisogno di spensieratezza è ancora più forte» ha spiegato l’assessore regionale alla Cultura, Cristiano Corazzari, nel giorno di presentazione della novità. «Sono onorato di appartenere ad una regione che si occupa e preoccupa di portare un piccolo segnale anche in questi luoghi che necessitano momenti di bellezza – ha poi continuato Corazzari - . Quando Arteven propose di ampliare il progetto di Natale agli Ospedali, ci assicurammo solo di essere discreti e di entrarci in punta di piedi. Il programma prevede degli interventi artistici pomeridiani, osservando la qualità delle proposte è semplice capire come si tratti di spettacoli assolutamente coerenti con l'ambiente che li ospita. Un grazie agli eccellenti organizzatori regionali».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il coro

Il Coro Monte Venda nasce nel 1968 a Galzignano Terme, località dei colli euganei in provincia di Padova, e si inserisce nel filone della tradizione veneta del canto popolare. Dal 2017 è diretto dal maestro Daniele Quaggiotto, già da anni impegnato in altre importanti esperienze corali sia come corista che in qualità di maestro (Coro Tre Pini di Padova, Coro della Croce Verde di Padova), con impegno ed amore ha accettato di portare avanti la scuola corale di Malatesta che da sempre rappresenta l'anima di questo magnifico gruppo. Sotto la guida di Daniele il Coro a novembre 2017 ha intrapreso una nuova tournée, in Bielorussia (Minsk), esibendosi presso istituzioni e luoghi di culto simbolo della città (tra i quali la facoltà teologica dell'università di Minsk, il Collegio musicale Glinka, la celebre "Chiesa Rossa") e riscuotendo nuovamente ampi consensi da parte di un pubblico sempre molto preparato e competente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vittoria di Brugnaro, sarà sindaco di Venezia per altri cinque anni

  • Elezioni 2020: Zaia storico sfiora il 77%, la sua civica al 44,63%

  • Ponte dei Assassini: il luogo che ha impedito ai veneziani di portare la barba lunga

  • Una soluzione "chiavi in mano" per ricostruire casa con il superbonus 110%

  • Colpo grosso a Mestre: il Gratta e Vinci vale 150mila euro

  • Sei comuni rinnovano il sindaco e il Consiglio: i risultati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento